spot_img

direttore Paolo Di Maira

spot_img

VISIONS DU RÉEL -Industry / 3 progetti italiani a VdR Pitching

Ci sono tre progetti italiani nella selezione del VdR–Pitching, una delle tre sezioni di VdR–Industry (assieme a VdR–Work in Progress and VdR–Rough Cut Lab), l’interfaccia professionale di Visions du Réel, il festival internazionale del documentario di Nyon, in programma dal 21 al 30 aprile prossimi.

23-27 aprile sono invece le date del VdR-Industry, diretto da Sophie Bourdon.

VdR–Pitching is an international co-production and financing forum that highlights a selection of feature films to a series of decision-makers. These projects, which are ready to go into production, combine artistic ambition with international potential. A total of 15 projects take part in VdR–Pitching.

Rebibbia 310 di Francesca Mazzoleni, prodotto da Alessandro Greco (Morel Film), Roberto De Paolis, Carla Altieri, Rachel Greenwood (Young Films); Lonan Tché di Joël Akafou, coproduzione fra Costa d’Avorio (Laurent Bitty per Les Films du Continent), Francia (Florent Coulon per VraiVrai Film), e Italia (Gianluca De Angelis per Tekla Films) e Faith di Mo Scarpelli, coproduzione fra Stati Uniti, Italia e Kenya (Rake Films e Lilian Koskei): sono questi i titoli italiani parte dei 15 progetti di VdR-Pitching, forum d internazionale di co-produzione e finanziamento riservato a film che combinino ambizione artistica con potenziale internazionale.

L’ospite d’onore del Festival sarà la regista e sceneggiatrice e montatrice Alice Rohrwacher, che terrà una masterclass il 22 aprile e e presenterà una retrospettiva dei suoi lavori di fiction, documentari e ibrida.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter