VISIONI DAL MONDO / Visioni Incontra Online dal 17 al 19 settembre

12 progetti documentari work in progress in concorso e un programma di panel e tavole rotonde che vedrà confrontarsi i professionisti del settore sulle nuove tendenze, le politiche e le opportunità di questo particolare momento storico: questi i principali ingredienti della sesta edizione di Visioni Incontra, la sezione Industry del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, che si terrà da giovedì 17 a sabato 19 settembre. La sezione che nelle cinque edizioni ha visto la partecipazione di oltre 700 professionisti del settore accreditati prevede il Concorso dedicato ai progetti documentari italiani ancora nella fase work in progress con la presentazione di 12 titoli che concorrono al Premio Visioni Incontra del valore di 2.500 euro (tramite pitch a cui seguiranno incontri one to one) . 

“Il cinema non si è fermato, il cinema non si ferma – afferma Cinzia Masòtina, head of Industry -.Questa è una constatazione di cui Visioni Incontra è e sarà testimonianza diretta. Il documentario, lo storytelling, il pedinamento della realtà e la sua rappresentazione, sono semmai usciti rafforzati da questa esperienza che ha nuovamente e drammaticamente saldato la “Storia” con “le storie” di ciascuno di noi, l’esperienza individuale con quella comunitaria, il microcosmo con il Mondo.”

Lo stato dell’arte e dell’industria documentaria sarà indagato dai seguenti incontri:

  • la round table “La serialità nel documentario. Generi e linee editoriali: la parola ai broadcaster” che vuole analizzare la crescente rilevanza che va assumendo la serialità nel genere documentario e insieme fare una ricognizione sulle nuove linee editoriali dei broadcaster, reti e OTT, in programma giovedì 17 settembre alle ore 18.00. Parteciperanno Cristiano Girola Senior Programming & OTT Content Manager Discovery Italia, Roberto Pisoni Direttore Sky Arte, Enrico Bufalini Direttore Archivio, Produzione, Distribuzione, Post Produzione, Affari Generali & HR Istituto Luce Cinecittà, Karina Laterza Vice Direttore Rai Doc Produzione Documentari. Coordina Cinzia Masòtina
  • il panel “RAI DOCUMENTARI: linee editoriali e strategie” – Relatore Duilio Gianmaria, Direzione produzione documentari Rai, in programma venerdì 18 settembre alle ore 11.00. Introduce Cinzia Masòtina
  • il panel “Europa Creativa 2021-2027, a che punto siamo? Prospettive per il nuovo Programma MEDIA e aggiornamento sulle politiche europee, in particolare le opportunità offerte dal recovery fund per il settore audiovisivo italiano”- Relatrice Silvia Sandrone, Creative Europe Desk Italy – Media, in programma venerdì 18 settembre alle ore 12.00.Introduce Cinzia Masòtina
  • la round table Sala e streaming: coesistenza o scelta? Il cinema documentario tra nuove opportunità e possibili “riserve indiane”” per approfondire le modalità di fruizione mediante device e piattaforme che, anche a causa della recente emergenza sanitaria, hanno incrementato l’offerta del cosiddetto “cinema difficile” e cinema del reale, in calendario venerdì 18 settembre ore 14.30. Parteciperanno Domenico Dinoia Presidente della FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai) AGIS-ANEC Lombardia, Lorenzo Ardicini Presidente Cg Entertainment, Maurizio Imbriale Responsabile Produzione e gestione dell’offerta RaiPlay e Digital, Pinangelo Marino Vice Presidente Doc/it-Associazione Documentaristi italiani, Ciro Scala Head of Content Acquisition CHILI TV, Andrea Fabiano Vice Presidente Multimedia TIM, Dino Vannini Editorial & Communications Manager Sky, Stefania Ippoliti Responsabile Mediateca e Area Cinema Fondazione Sistema Toscana, Francesco Giraldo Segretario generale ACEC-Associazione Esercenti Cattolici, Gianluca Guzzo Founder CEO MyMovies.

Nella sezione: Festival - MarketsNewsVisioni dal Mondo

Tags: