VICENZA/Più turisti dall’India

Dal 4 al 13 novembre è stata effettuata a Vicenza l’ultima tranche di riprese di “Terra di un uomo”, un docu-film che racconta la storia di Mario Rigoni Stern e del suo territorio.
Nel mese di ottobre è stata realizzata un’importante produzione targata Bollywood: la commedia romantica “Incredible Love” prodotta da Nadiadwala Grandson Entertainment, una delle 3 più importanti major di Mumbai, per la regia di Sabir Khan, e interpretata da Kareena Kapoor e Akshay Kumar.
La prima parte del film è stata girata a Los Angeles, con la partecipazione di Sylvester Stallone e Denise Richards (“James Bond”). Sono state scelte le pittoresche location vicentine di Villa Cordellina Lombardi, Piazza dei Signori, le vie del centro storico, la chiesa dei Filippini e il liceo Quadri, diventato per l’occasione un ospedale.
E’ stato inoltre ripreso un segnale stradale che riporta “Vicenza Città  di Palladio”.


Sembra che il Veneto, stia seguendo l’esempio della Svizzera, che ha triplicato negli ultimi 10 anni la presenza di turisti indiani grazie ai film girati. Grazie ad alcune collaborazioni televisive che Vicenza ha avviato con Deepti Bathnagar Production, le 5700 presenze del 2005 sono diventate 8400 lo scorso anno, mentre si stima che quelle del 2008 saranno circa 10.000, avendo superato le 5.000 nello scorso mese di giugno.

Nella sezione: Luoghi&Locations