direttore Paolo Di Maira

VIAEMILIADOCFEST/Web Carpet

Il 21 luglio 2010 alle ore 24.00 si aprirà  ufficialmente il ViaEmiliaDocFest, il primo Festival Italiano online del cinema documentario, diretto da Fabrizio Grosoli e promosso da Pulsemedia con la collaborazione del Comune di Reggio Emilia e del Comune di Modena.


Le 30 opere scelte dal Comitato di Preselezione fra quelle inviate (nessun limite di genre o formato, l’unica condizione è che non fossero ancora distriuite in sala o in tv) potranno essere votate dagli utenti fino al 26 settembre.
I cinque film finalisti approderanno fisicamente a Reggio Emilia dal 15 al 17 ottobre 2010, dove una giuria qualificata sceglierà  il vincitore del Premio ViaEmiliaDocFest.
Durante la kermesse verrà  anche assegnato il Premio del pubblico web al documentario più votato dagli spettatori della rete. –
Una sezione speciale di ViaEmiliaDocFest viene dedicata al Premio Doc/it Professional Award, riconoscimento al miglior film documentario dell’anno attribuito da Doc/it.
Inoltre, grazie alle media partnership con Bonsai TV e Current Tv, durante la tappa di Reggio Emilia saranno disponibili importanti sezioni di scouting di format brevi per il web.


Chiudono il programma l’iniziativa Spazio D.E-R, workshop sui documentari realizzati per i new media a cura di D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna – in collaborazione con il DAMS, e due sezioni parallele: Home Movies sezione di film che utilizza materiali d’archivio non professionali selezionati a cura dell’associazione Home Movies e International Web Doc, rassegna internazionale di documentari pensati e prodotti per il web.


La prima edizione di ViaEmiliaDocFest si chiuderà  definitivamente a Modena, dal 22 al 24 ottobre 2010, con “Rock around the Doc ” rassegna dedicata al documentario musicale durante la quale saranno riproposte le cinque opere finaliste del Festival.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter