spot_img

direttore Paolo Di Maira

spot_img

VALLE D’AOSTA / Aperto il bando di Séquences et Conséquences

E’ aperto fino al 10 febbraio il bando per partecipare al concorso Séquences et Conséquences, rivolto ad autori valdostani che intendano realizzare un cortometraggio nell’arco del 2023 e che siano interessati ad un affiancamento professionale nello sviluppo e realizzazione del corto.

In palio ci sono due premi da 9.000 e 6.000 euro per produrre il cortometraggio e un periodo di mentoring e affiancamento da parte di esperti del settore audiovisivo, della durata approssimativa di 7 incontri (in presenza e on line).

Il concorso, ideato e lanciato da Film Commission Vallée d’Aoste, e nato dalla fusione di due precedenti iniziative di successo, (Ça Tourne!, il concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi realizzati esclusivamente in Valle e il il workshop di formazione internazionale intensivo Word Frame, realizzato in cooperazione con Talents & Short Film Market), ha l’obiettivo di produrre opere che rappresentino e valorizzino in maniera creativa e originale il patrimonio culturale, ambientale, turistico, rurale, storico ed etnografico della Valle d’Aosta in ogni sua declinazione, attraverso narrazioni che prendano radici e identità dal territorio aprendosi a tematiche e prospettive di interesse nazionale.

Potranno essere realizzati in forma documentaristica, di finzione o di animazione, con una durata minima di 2 minuti e massima di 15 minuti.

Il regolamento con tutte le informazioni necessarie è disponibile a questo link

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter