TRENTINO/Una Buona Stagione

Andrà in onda domani, primo aprile, in prima serata su Rai Uno “Una buona stagione”, il tv movie che ripercorre in sei puntate la saga della famiglia Peruzzi, grandi produttori di vino trentino. La serie, diretta da Gianni Lepre, è stata girata fra Mezzocorona, i vigneti della Piana Rotaliana, Castel Toblino, Madonna di Campiglio e San Michele all’Adige, ed è prodotta da Rai Fiction e De Angelis Media  in collaborazione con Trentino Film Commission e Trentino Turismo e Promozione. Ha come protagonisti Jean Sorel, Ottavia Piccolo, Alessandro Bertolucci, Riccardo Dal Moro, Marina Giulia Cavalli, Ivano Marescotti, Luisa Ranieri, e l’attrice e modella argentina Luisana Lopilato.

“Una buona stagione” è solo il primo degli appuntamenti televisivi targati Trentino, che copriranno tutto il mese di aprile su Rai Uno: il 21 vedremo Neri Marcorè, Donatella Finocchiaro e Giuliana Lojodice in “Una villa per due”, commedia brillante sentimentale diretta da Fabrizio Costa, prodotta da Rai Fiction e realizzata da Pepito Produzioni srl, che racconta le vicende di un irreprensibile avvocato di Trento alle prese con una madre ingombrante per la quale sta facendo costruire una villa sul lago di Ledro.

La grande passione per la montagna e lo sci di papa Giovanni Paolo II sono il tema del film tv “Non avere paura  – un’amicizia con Papa Wojtyla”, diretto da Andrea Porporati e realizzato dalla De Angelis Media in collaborazione con Rai Fiction, Trentino Film Commission e Trentino Turismo e Promozione. La fiction, che sarà trasmessa il 27 aprile, è tratta dal libro omonimo di Lino Zani, che all’epoca gestiva il rifugio “Ai caduti dell’Adamello” e che accompagnò il Papa in escursioni e sugli sci. La troupe ha girato in Trentino nel mese di luglio, per due settimane tra il ghiacciaio della Presena e  a Madonna di Campiglio. Fra gli interpreti, Giorgio Pasotti, Fabio Fulco, Claudia Pandolci, Katia Ricciarelli, Giuseppe Cederna.
Sempre in aprile (il 24) i set trentini arrivano anche al cinema con “La sedia della felicità”, l’ultimo film del regista veneto recentemente scomparso Carlo Mazzacurati, prodotto dalla Bibì film di Angelo Barbagallo con Rai Cinema, in collaborazione con Trentino Film Commission, Ragione Veneto e Comune di Padova. Protagonisti della pellicola, distribuita da 01, Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston e Katia Ricciarelli.

Nella sezione: News