direttore Paolo Di Maira

TORINO FILM FESTIVAL / In cerca della Stella di domani

SI svolgerà dal 20 al 28 novembre, per la prima volta online, la 38esima edizione del Torino Film Festival, diretto da Stefano Di Francia Celle.

133 i film selezionati con l’intento, soprattutto nella principale sezione competitiva Torino38, (dedicata ai lungometraggi internazionali che si contenderanno il nuovo premio Stella Della Mole), di intercettare le stelle nascenti del cinema di domani e di sostenere a pieno la politica internazionale del “50/50 by 2020” lanciata dal Toronto Film Festival. Per la prima volta, nel concorso, viene infatti riservato uno spazio equo alle produzioni realizzate da registi donne e a quelle realizzate da registi uomini. Unico film italiano in concorso, “Regina” di Alessandro Grande, prodotto da Bianca Film, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, e il sostegno di Fondazione Calabria Film Commission.

Il cinema italiano è ben presente Fuori Concorso, con “Il buco in testa” di Antonello Capuano (prodotto da Eskimo con Rai Cinema e venduto da Minerva Pictures); “Calibro 9” di Tony D’Angelo (prodotto da Minerva, GapBusters, Rai Cinema, con il sostegno di Fondazione Calabria Film Commission), e “Vera de Verdad” di Beniamino Catena (prodotto da Macaia Film, Atomica, 17 Films, con il sostegno di Ibermedia, Genova Liguria Film Commission, e venduto da Coccinelle Film Sales).

Sempre Fuori Concorso, due film realizzati con il sostegno di Torino Piemonte Film Commission: “Le Nostre Ferite” di Monica Repetto, documentario corale realizzato attraverso originali repertori familiari in Super8 e testimonianze della gente comune sopravvissuta alla violenza politica e al terrorismo negli anni Settanta; e “Nuovo Cinema Paralitico” di Davide Ferrario: un progetto crossmediale prodotto da Rosso Fuoco e Rai Cinema e sostenuto da Piemonte Doc Film Fund , che nasce dalla collaborazione tra il regista Davide Ferrario e il poeta Franco Arminio. Una collezione di oltre 100 microepisodi, di una durata massima di 2’, girati in tutta Italia, in cui gli autori cercano una sorta di poesia involontaria nelle cose quotidiane.

Articoli collegati

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

BASILICATA/Miracoli in VR

A fine novembre a Matera e dintorni avranno luogo le riprese del film in Virtual Reality “The 7 Miracles of Jesus” , girato attraverso...

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.
- sponsor -

INDUSTRY

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

DIVERSITY MEDIA AWARDS / Berry Bees miglior serie kids

"Berry Bees", una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, è stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020
- sponsor -

LOCATION

LOMBARDIA /Come rilanciare la Film Commission

La necessità e l’urgenza di riformare e rilanciare la Lombardia Film Commission è stato oggetto del convegno No signal? Audiovisivo lombardo, una nuova film commission come motore del rilancio, organizzato dal raggruppamento Cinema e Audiovisivo di Cna Lombardia e a cui hanno partecipato istituzioni, associazioni, operatori. Gli interventi di Curti, Priarone, Maselli, Ippoliti, Dell'Acqua, Del Corno, Masotina, Pedote, Bocca Gelsi, Trivellini

PIEMONTE / 5 progetti sostenuti dal Film Tv Fund

Il nuovo film di Davide Ferrario, "Tutto qua” (titolo provvisorio) le cui riprese si stanno concludendo a Torino, è uno dei cinque titoli che beneficerà del contributo el Bando POR FESR "Piemonte Film Tv Fund". Sostenuti anche per Indyca, IIF, Casa delle Visioni e Viola Film

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale