direttore Paolo Di Maira

TORINO/ Europa Creativa: what’s next?

europa-creativa-what-s-nextCome funzionerà il fondo europeo di garanzia per le industrie culturali e creative?

Un aggiornamento sull’iniziativa, lanciata nello scorso giugno da Europea Creativa, si avrà il 29 novembre a Torino (dalle 9:00 alle 13:30, nella sede della Fondazione CRT in Via XX Settembre 31) all’interno di “Europa Creativa: what’s next?”, evento del Creative Europe Desk Italia.
Ne parlerà Gianluca Massimi del Fondo Europeo per gli Investimenti, introdotto da Enrico Bufalini, Project Manager del Creative Europe Desk Italia – Uffici MEDIA – Istituto Luce Cinecittà.

Il 30 Giugno 2016 – lo ricordiamo la Commissione Europea ha lanciato un Fondo di Garanzia di 121 milioni di euro, gestito dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI), per incoraggiare le banche a concedere più facilmente dei prestiti a favore di progetti e iniziative delle PMI culturali e audiovisive.
Il Fondo agirà in qualità di assicurazione per gli intermediari finanziari (banche) che nei prossimi anni finanzieranno più di 10 000 PMI che si occupano di audiovisivo (film, televisione, animazione, videogiochi e multimedia), festival, musica, letteratura, architettura, archivi, biblioteche e musei, artigianato artistico, patrimonio culturale, design, arti dello spettacolo, editoria, radio e arti visive.
Il 18 giugno 2016 il FEI ha pubblicato una “ call for expression of interest” per selezionare i primi intermediari finanziari.
Nella stessa giornata di lavori Silvia Sandrone del Creative Europe Desk – Ufficio MEDIA Torino e Marzia Santone del Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura – MiBACT, daranno un aggiornamento sui prossimi bandi di Europa Creativa e le prossime scadenze.

Infine, verranno ripercorsi i primi tre anni del Programma con testimonianze dei protagonisti dialcuni progetti finanziati. Racconteranno le loro storie: Alessandro Bollo della Fondazione Fitzcarraldo con il progetto “Engagé Audiences” (Europa Creativa – Strand Transettoriale); Marco Alessi di Dugong Production con il progetto “Future – Fostering The integration of Unaccompanied Refugee minors” (Europa Creativa – Strand Transettoriale); Emilia Maria GARDA del Politecnico di Torino con il progetto “ MoMoWo- Women’s creatività since the Modern Movement”;Silvia Pareti della Fondazione Cineteca Italiana con il progetto “The Film Corner” (Programma MEDIA – Audience Development – Azione Film Literacy); Paola Giunti del Teatro Regio di Torino con il progetto The Opera Platform (Programma Cultura – Progetti di Cooperazione).

“Europa Creativa: what’s next?” è un evento ideato e organizzato dall’Ufficio Cultura e dall’Ufficio MEDIA Torino del Creative Europe Desk Italia, con la collaborazione di Fondazione CRT e Europe Direct Torino.

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission
- sponsor -

INDUSTRY

SALE/ Christie lancia la lampada antivirus

A gennaio 2021 il lancio della linea Christie Counter Act, la lampada antivirus che può essere utilizzata in presenza di persone

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone
- sponsor -

LOCATION

FVG / Iniziate le riprese di Volevo Fare la Rockstar 2

Gorizia, Cormons, Cividale del Friuli e Gradisca sono le location di "Volevo fare la Rockstar 2", diretta da Matteo Oleotto ed è una coproduzione Rai Fiction e Pepito Produzioni realizzata con il sostegno della Friuli Venezia Giulia Film Commission.

PALAZZO PFANNER / Il segreto del Marchese del Grillo

Palazzo Pfanner di Lucca è la location de “Il Marchese del Grillo”: il celebre film diretto da Mario Monicelli e interpretato da Alberto Sordi nasconde un segreto, legato ai David di Donatello e ora svelato

EUFCN LOCATION AWD /Curon è l’unica candidata italiana

E' il Lago di Resia vicino a Curon in Alto Adige, l'unica location italiana tra le 5 finaliste dell'EUFCN Location Award, il premio, promosso dall'European Film Commissions Network (EUFCN) in collaborazione con Cineuropa, insignisce ogni anno la migliore "Location cinematografica europea". Tre le produzioni sostenute da IDM Film Fund &Commission che la vedono protagonista