THE EVENT/Movie Theater Gridlock

The 67th Venice Film Festival, curated by Marco Mueller and his team of selectors, is probably the most packed edition ever seen in the Lido’s long and prestigious history.
An impressive number of titles, particularly Italian ones (47 out of a total of 140), will join those in the fringe sections which are equally important and filled with possible surprises, such as the “International Critics’ Week” and the “Giornate degli Autori “” Venice Days”.
Italy has four films in competition: the debut movie from Ascanio Celestini, “La pecora nera”, “The Solitude of prime numbers” by Saverio Costanzo, “Noi credevamo” by Mario Martone, and “La passione” by Carlo Mazzacurati.

This contribution is emphasized in Controcampo Italiano and repeated in the “˜Out of Competition’ section.
Three titles stand out: “˜Vallanzasca’, to be released by 20th Century Fox on December 22nd, “˜Gorbaciof ‘, distributed by Lucky Red and “˜Sorelle Mai’ by Marco Bellocchio.


Venice’s importance and authority are further confirmed by the wide selection of documentaries which include titles with highcommercial potential such as John Turturro’s “˜La Passione’ (Cinecittà  Luce), “˜Niente Paura “” Come siamo, come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue” by Piergiorgio Gay (Bim) and the latest work by Giuseppe Tornatore dedicated to Goffredo Lombardo entitled “˜L’ultimo Gattopardo’.


Having said this, we should also mention the negative effect of this abundance of product aimed at the movie theater market which is obviously unable to absorb such a high number of (high quality) films. Although in recent years the theatrical summer has gradually “˜normalized’, with a series of important releases despite events like the Soccer World Cup, the falling number of Italian movie releases continues to be partly due to the choices made for Venice.
It is evident that, in the era of the Multiplex, films d’auteur will not be able to improve the fortunes of the summer season but, at the same time, it is also clear that in the months following the Venice Film Festival, many movies will be unable to find a space for their theatrical release until the early months of the following year, defeating the possible beneficial promotional effects of the press coverage they received at the Lido.

Articoli collegati

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

SPOSTATO AL 2022 L’ITALIA COUNTRY IN FOCUS ALL’EFM

L'Italia sarà il Paese in Focus dell'European Film Market della 72° Berlinale, nel 2022. Originariamente programmato per il 2021, è stato spostato di un anno a causa delle restrizioni per il Covid 19. "Italia in Focus" è supportato dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) e dall'ANICA.

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours

FAREASTREAM: da oggi il cinema asiatico in streaming

Dalle 21 di oggi sarà online Fareastream, la prima piattaforma italiana completamente dedicata al cinema asiatico del Far East Film Festival di Udine

WEMW/Aperta fino al 30-11 la call per le sezioni parallele

C'è tempo fino al 30 novembre per candidare i propri progetti alle sezioni parallele di WEMW: Last Stop Trieste- MIDPOINT Cold Open-This is IT - First Cut Lab|Trieste
- sponsor -

INDUSTRY

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours

TOTTI IN SALA 3 GIORNI: UECI furiosa si appella a Franceschini

Uscirà nelle sale solo per tre giorni "Mi chiamo Francesco Totti", il film di apertura della Festa del Cinema di Roma, prodotto da Vision Distribution e Universal, che hanno anticipato le uscite su Sky: la furia degli esercenti. Ueci si appella a Franceschini
- sponsor -

LOCATION

AFC SEMPRE PIU’ PRODUTTORE CON IL SUO FILM FUND

Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission, ha presentato al MIA di Roma il sistema cinema della Regione, parlando delle nuove sfide e opportunità: quelle ad esempio, all’Apulia Film Fund, che da luglio AFC eroga direttamente

IL TFL DIVENTA GREEN CON TRENTINO FILM COMMISSION

Lanciato al MIA il il Green Filming Award, premio che sancisce una nuova collaborazione fra Trentino Film Commission, e Torino Film Lab

LIUZZI: Le azioni del MISE per il futuro dell’audiovisivo

Al MIA il sottosegretario allo Sviluppo Economico Mirella Liuzzi dialoga con il direttore, Lucia Milazzotto, sui programmi di sviluppo tecnologico e innovativo del MISE che riguardano il futuro dell'audiovisivo