TFL/I vincitori dell’Audience Design Fund

Sarà presentato oggi, al BAM – Bogota Audiovisual Market, come case study all’interno della sezione “Co-producing with Italy”, dedicata alle opportunità e agli strumenti di coproduzione fra Italia e America Latina, “Hogar” di Maura Delpero, una storia ambientata a Buenos Aires, in un centro religioso italiano per madri adolescenti.
A firmarne la produzione sono le italiane  Dispàrte e Vivo Film, in coproduzione con Rai Cinema, e con l’argentina Campo Cine.

Il film, attualmente in post-produzione, ha ricevuto l’ARTE International Prize al San Sebastián Film Festival 2016 ed è una delle tre coproduzioni internazionali vincitrici dell’ Audience Design Fund del Torino Film Lab per il 2019. Un premio alla distribuzione che supporterà, con 40 mila euro ciascuno, l’uscita dei film nei rispettivi territori, nonché una sessione di consulenza sulle strategie di Audience Design, a cura degli esperti del Torino Film Lab.

I tre progetti godranno inoltre della partecipazione al Torino Film Lab Meeting Event, il coproduction forum del TFL, che si svolgerà dal 21 al 23 novembre durante il Torino Film Festival: sono due lungometraggi di finzione e un documentario creativo.

“Cuban Dancer” è il documentario di Roberto Salinas: un coming of age che ha come protagonista un talentuoso ballerino della Scuola Nazionale del Balletto di Cuba, che deve fare i conti con l’emigrazione a Miami, nel periodo della visita di Obama a Cuba, dopo la morte di Castro e la vittoria elettorale di Trump. E’ una coproduzione fra l’Italia (Indyca), Cile (Valdivia Film) e Canada (Megafun), in coproduzione con RAI Cinema.
E’ il secondo film di Salinas, dopo il fortunato documentario “The troublemaker, behind the scenes of the united nations” (Festival Internacional del Nuevo Cine Latinoamericano – La Havana, 2015).

“La nuit des rois”, opera seconda di Philippe Lacôte (che fa seguito a “Run”, Cannes Film Festival – Un Certain Regard 2014), è una sorta di Mille e una notte ambientato nella prigione africana di MACA, prodotto da  Banshee Films (Francia), Wassakara (Costa d’Avorio) e Peripheria (Canada).
Il progetto è stato sviluppato al TFL ScriptLab 2016 con il titolo provvisorio di “Zama” e ha ricevuto il supporto di Eurimages nello scorso giugno. Le riprese sono programmate per settembre.

Il comitato di selezione è costituito dalla produttrice creativa danese Valeria Richter, TFL Audience Design Head of Studies, Daniele Segre, TFL Production and Distribution Advisor, e dal direttore esecutivo del TFL  Savina Neirotti

TorinoFilmLab supporta filmmakers di tutto il mondo attraverso attività di formazione su sviluppo, produzione e distribuzion.
E’ sostenuto dal Museo Nazionale del Cinema con il supporto di MIBAC – Ministero dei Beni e delle Attività CulturaliRegione Piemonte, Città di Torino and the Creative Europe – MEDIA sub-programme of the European Union 

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

CINEMA E DONNE / Realiste& Visionarie online

"Realiste e visionarie”: la 42esima edizione del Festival Internazionale di Cinema e Donne, diretto da Paola Paoli, si terrà online, sulla piattaforma Più Compagnia, dal 25 al 27 novembre e si aprirà proprio nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

VENTANA SUR / Versione ibrida con screenings in 6 città

Si svolgerà con un formato ibrido, causa Covid-19, la 12esima edizione di Ventana Sur, il mercato dei contenuti audiovisivi di Buenos Aires, dal 30 novembre al 4 dicembre.
- sponsor -

INDUSTRY

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone

MiBACT / Ipotesi CDP in Cinecittà

L'ingresso di Cassa Depositi e Prestiti in Cinecittà: lo ha comunicato il Ministro Franceschi al Sole24Ore. "Non è fuori luogo parlare di una Hollywood europea"

TFL /Mack: l’Elevator Pitch da presentare a Netflix

Come presentare un Pitch a Netflix? La masterclass di Christopher Mack, direttore del dipartimento di investimento e sviluppo dei talenti per contenuti di Netflix International Originals, curata dal Torino Film Lab nell’ambito di Torino Film Industry
- sponsor -

LOCATION

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

ALTO ADIGE / 9 progetti sostenuti da IDM

Nove progetti (in fase di produzione o pre-produzione) sostenuti per 71 giorni di riprese previsti in Alto Adige: questi i risultati della 3a e ultima call del 2020 di IDM Film Fund & Commission.

UMAMI /Il quinto sapore dalle Marche alla Calabria

Si sono spostate in Calabria le riprese di "Umami- Il quinto sapore" di Angelo Frezza, prodotto da G&E Film Production con il sostegno di Marche Film Commission, Calabria Film Commission e la collaborazione del comune di Ascoli Piceno. Whale Distribution distribuirà il film in Italia