direttore Paolo Di Maira

TENDENZE/Imax a Pioltello

Sarà  ianugurata il 18 maggio presso il Multiplex UCI Cinemas di Pioltello, in provincia di Milano, la prima sala digitale IMAX italiana

Ad inaugurare le proiezioni della sala UCI IMAX sarà  la versione IMAX 3D de “I Pirati dei Caraibi 4 – Oltre i confini del mare”, il film della Walt Disney Pictures con Johnny Depp e Penelope Cruz.

La più lampante particolarità  del sistema Imax è lo schermo curvo e più grande rispetto a quello delle normali sale cinematografiche (a tutta parete).
Imax Corporation è una società  specializzata in tecnologie per il cinema che vengono definite “avvolgenti” proprio perché “riprogettano” il film e la sala per offrire allo spettatore un evento che in questo caso è giocato esclusivamente sul piano tecnologico.
Qui non si parla di nicchia: nel mondo ci sono fra le 450 e le 500 sale Imax, e sono cifre in rapida crescita, se si considera che sono 200 i sistemi Imax progettati nell’ultimo anno.
La nuova sala nell’hinterland milanese è il primo frutto dell’accordo che il gruppo Imax Corporation ha firmato a fine novembre 2010 con Odeon & UCI Cinemas Group.


Dice Julian Stanford, General Manager, Theatre Development di Imax Corporation:
“Abbiamo scelto Milano in quanto grande città  di frequentatori di cinema, con un target di mercato eccellente per questo tipo di esperienza cinematografica.”
La sala Imax verrà  installata nel Multiplex UCI di Pioltello, e verrà  inaugurata in maggio.
Tre sono i fattori che contraddistinguono la visione Imax, spiega Stanford: un processo Digitale di Rimasterizzazione avanzata (DMAR) cui vengono sottoposti i film, la tecnologia Image Enhancer usata per la proiezione, e la stereofonia digitale.
“Le immagini sono più intense, più nitide, Ci sono sempre più film realizzati direttamente con il formato Imax, o aumentando l’effetto 3D. La tecnologia Image Enhancer, poi, prevede che dentro “cabina di proiezione” una camera registri l’immagine che il pubblico sta vedendo sullo schermo, alterandola in tempo reale, questo è utile soprattutto per i film in 3D, perché le lenti 3D tagliano fuori una porzione di luce. Infine, le colonne sonore dei film IMAX vengono rimasterizzate e creano un impatto straordinario attraverso questo sistema stereofonico. Per ogni auditorium Imax viene creato uno sistema di altoparlanti su misura”.                                                                            (C.M.)

Articolo precedenteTENDENZE /Imax a Pioltello
Articolo successivoBAVIERA/Versailles in 3D

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.

TALLIN BLACK NIGHTS /Glass Boy è il miglior film per ragazzi

“Glassboy”, il film per ragazzi opera seconda del regista e sceneggiatore Samuele Rossi, ha vinto premio ECFA come miglior film alla 24ma edizione del prestigioso PÖFF | Tallinn Black Nights Film Festival, dove concorreva nella sezione Just Film.

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.
- sponsor -

INDUSTRY

SALE/ Christie lancia la lampada antivirus

A gennaio 2021 il lancio della linea Christie Counter Act, la lampada antivirus che può essere utilizzata in presenza di persone

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone
- sponsor -

LOCATION

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale

FVG / Iniziate le riprese di Volevo Fare la Rockstar 2

Gorizia, Cormons, Cividale del Friuli e Gradisca sono le location di "Volevo fare la Rockstar 2", diretta da Matteo Oleotto ed è una coproduzione Rai Fiction e Pepito Produzioni realizzata con il sostegno della Friuli Venezia Giulia Film Commission.

PALAZZO PFANNER / Il segreto del Marchese del Grillo

Palazzo Pfanner di Lucca è la location de “Il Marchese del Grillo”: il celebre film diretto da Mario Monicelli e interpretato da Alberto Sordi nasconde un segreto, legato ai David di Donatello e ora svelato