direttore Paolo Di Maira

TENDENZE/A New York c’è il ‘Set Jet’

New York è uno dei luoghi più attrezzati e richiesti per i sightseeing tour di stampo cine o teleturistico.
Da anni esistono pacchetti dedicati soprattutto alle serie televisive più famose, prima fra tutte “Sex and the City”.

Adesso la Grande Mela però ha fatto un passo ulteroriore, ponendosi all’avanguardia del teleturismo di lusso: proprio in contemporanea con l’uscita nelle sale dell’attesissimo film tratto dalle avventure televisive delle quattro amiche newyorkesi (in Italia il 30 maggio, distribuito da 01) partiranno i pacchetti “the Luxury Getaway Featuring Hot Spots from Sex and the City“, targati Destination On Location (DOL).


Dol è un progetto e un sito web creato da Joanne Konstantinakos e Rosario Mariani in collaborazione con uno dei più esclusivi service di organizzazione di eventi della città .
Il target è decisamente alto (i 4 giorni costano 15 mila euro), ma in cambio si ha molto di più di una semplice visita guidata dei luoghi.
Le turiste (ma c’è anche un pacchetto specificamente disegnato per gli uomini) si caleranno completamente nei panni dei loro personaggi del cuore, frequentando gli stessi negozi, quartieri, ristoranti, e avendo la possibilità  di incontrare personalmente gli stilisti più in voga della città  (citati dalla serie) nei loro atelier, dove potranno fare acquisti o piazzare ordini.
Un interessante viaggio fra la finzione della serie tv e la realtà  garantita dai luoghi e dai prodotti. DOL usa il termine “Set-jet” per definire questa nuova e più sofisticata tendenza di cineturismo.

Articolo precedenteIL CASO/Benvenuti a Bergues
Articolo successivoMALTA/La piazza di Amenabar

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter