SALE/Non solo film nella nuova stagione de La Compagnia

Circa 80 mila spettatori  in 9 mesi nel 2019: con questo benaugurante consuntivo si apre la nuova stagione del Cinema La Compagnia, la Casa del Cinema della Toscana, che sarà inaugurata lunedì 13 gennaio  con l’anteprima del film“Andrej Tarkovskij. Il cinema come preghiera” di Andrej A. Tarkovskij, alla presenza del regista, e promette una sempre più ricca programmazione, arricchita di nuovi eventi di cultura cinematografica come matinées per le scuole, masterclass, lezioni di storia del cinema e retrospettive.

“Si è conclusa questa fase di start up, dei primi tre anni de La Compagnia, che abbiamo aperto nel 2016 decidendo di puntare sulla programmazione dei documentari, anche perché siamo la regione del Festival dei Popoli e eravamo convinti che i tempi fossero maturi per questa scelta. E i tempi, in effetti ci hanno dato ragione. Se all’inizio ci guardavano con scetticismo, adesso i documentari ce li litighiamo con gli altri esercenti.” Ha dichiarato Stefania Ippoliti, responsabile Area Cinema Fst 

La programmazione di documentari d’autore partirà, nei primi mesi del 2020, con le anteprime di film realizzati anche con il sostegno di  Toscana Film Commission nell’ambito del programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema, che saranno accompagnati e presentati dagli stessi registi. Fra questi, “Kemp, my best dance is yet to come” di Edoardo Gabbriellini, “Cercando Valentina, il mondo di Guido Crepax”di Giancarlo Soldi, “Caterina” di Francesco Corsi, “Show me the picture-the story of Jim Marshall”

Da segnalare, il 28 gennaio, la masterclass di Andrej Konchalovsky, regista de “Il Peccato”, che sarà preceduta dalla proiezione del film per le scuole, organizzata nell’ambito del programma regionale di educazione all’immagine Lanterne Magiche e, il 29, l’incontro con Massimo Ceccherini e Maurizio Lombardi, interpreti di “Pinocchio” di Matteo Garrone.

Proseguono poi le lezioni di storia del cinema, a cura del prof. Stefano Socci, dedicate al cinema italiano (4 appuntamenti ad ingresso libero, dal 23 gennaio), mentre prende il via la rassegna Splendidi cinquantenni, sul cinema di Christopher Nolan, Paul Thomas Anderson, Nicholas Winding Refn e M. Night Shyamalan.

In marzo arrivano i grandi festival: Firenze Archeofilm (11 – 15 marzo), Florence Korea Film Festival (19 – 26 marzo) e Middle East Now (1 – 5 aprile); mentre ad aprile, in occasione del centenario di Federico Fellini, la filmografica completa del regista, ad ingresso libero 

Articoli collegati

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

SPOSTATO AL 2022 L’ITALIA COUNTRY IN FOCUS ALL’EFM

L'Italia sarà il Paese in Focus dell'European Film Market della 72° Berlinale, nel 2022. Originariamente programmato per il 2021, è stato spostato di un anno a causa delle restrizioni per il Covid 19. "Italia in Focus" è supportato dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) e dall'ANICA.

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FAREASTREAM: da oggi il cinema asiatico in streaming

Dalle 21 di oggi sarà online Fareastream, la prima piattaforma italiana completamente dedicata al cinema asiatico del Far East Film Festival di Udine

WEMW/Aperta fino al 30-11 la call per le sezioni parallele

C'è tempo fino al 30 novembre per candidare i propri progetti alle sezioni parallele di WEMW: Last Stop Trieste- MIDPOINT Cold Open-This is IT - First Cut Lab|Trieste

VIRTUAL PRODUCTION, VR e GAMES: il MIA guarda al FUTURO

Tecnologie dei videogame per il cinema; produzione virtuale, game engines e realtà aumentata: al MIA le esperienze di Onemore Pictures, Hive Division e Mixed Bag
- sponsor -

INDUSTRY

TOTTI IN SALA 3 GIORNI: UECI furiosa si appella a Franceschini

Uscirà nelle sale solo per tre giorni "Mi chiamo Francesco Totti", il film di apertura della Festa del Cinema di Roma, prodotto da Vision Distribution e Universal, che hanno anticipato le uscite su Sky: la furia degli esercenti. Ueci si appella a Franceschini

FAREASTREAM: da oggi il cinema asiatico in streaming

Dalle 21 di oggi sarà online Fareastream, la prima piattaforma italiana completamente dedicata al cinema asiatico del Far East Film Festival di Udine

MATTADOR: APERTO IL BANDO, al via gli WORKSHOP

E' aperto il bando per la 12esima edizione del Premio Mattador. Dal 22 al 25 ottobre i Mattador Workshop: i percorsi formativi per i vincitori dell'ultima edizione
- sponsor -

LOCATION

AFC SEMPRE PIU’ PRODUTTORE CON IL SUO FILM FUND

Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission, ha presentato al MIA di Roma il sistema cinema della Regione, parlando delle nuove sfide e opportunità: quelle ad esempio, all’Apulia Film Fund, che da luglio AFC eroga direttamente

IL TFL DIVENTA GREEN CON TRENTINO FILM COMMISSION

Lanciato al MIA il il Green Filming Award, premio che sancisce una nuova collaborazione fra Trentino Film Commission, e Torino Film Lab

LIUZZI: Le azioni del MISE per il futuro dell’audiovisivo

Al MIA il sottosegretario allo Sviluppo Economico Mirella Liuzzi dialoga con il direttore, Lucia Milazzotto, sui programmi di sviluppo tecnologico e innovativo del MISE che riguardano il futuro dell'audiovisivo