direttore Paolo Di Maira

spot_img

ROMA LAZIO F.C. apre le residenze creative ai professionisti ucraini

Il 22 maggio all’Italian Pavillion del Marche du Film si è tenuto l’incontro “Roma – Kyiv: Sviluppo e opportunità”, dedicato allo sviluppo di collaborazioni con il settore dell’audiovisivo ucraino, alla nascita di residenze creative per i talenti ucraini nella regione laziale e alla nascita di opportunità comuni tra Roma Lazio Film Commission, Ukrainian State Film Agency e MPA Ukrainian, alla presenza di Cristina Priarone, Direttore Generale Roma Lazio Film Commission, Maryna Kuderchuk alla guida dell’Ukrainian State Film Agency, e Victoria Yarmoshchuk , direttrice esecutiva dell’ Ukrainian Motion Picture Association.

“Lavoriamo da sempre per creare condizioni ottimali per le cooperazioni internazionali e pensiamo che adesso sia bene continuare a farlo essendo anche utili,- ha dichiarato Priarone.- Abbiamo un programma di residenze creative già una in essere con la regione di Berlin Brandemburg, e siamo felici di ospitare per  tre mesi sul nostro territorio professionisti o autori ucraini.”

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter