direttore Paolo Di Maira

RFF 2010/Industry Week, 2nd Edition

RomaTvScreenings, the new Industry Week section which, last July, alongside the now well-established RomaTvPitching & Speed Dating sections, presented the best in Italian TV drama to international television network schedulers, has passed its first test.
And now Industry Week, the market dedicated to products and ideas organized by the Fondazione Roberto Rossellini per l’Audiovisivo [Roberto Rossellini Foundation for Audiovisuals] during the RomaFictionFest, is preparing for an even greater challenge: to consolidate an event that intends to become an unmissable rendezvous for the international TV drama community, following its debut before members of the trade from all over the world.
Encouraged by the results of the first edition which was attended by over 1,000 participants and more than 90 international guests from 6 different continents (commissioning editors and schedulers from the world’s main networks), Industry Week is aiming to strengthen its position by paying even more attention to developing international coproductions as well as the large scale promotion of Italian products.


This is a challenge that, for Kass Thomas, assistant director of RomaTvScreenings and RomaTvPitching & Speed Dating (run respectively by Carlo Macchitella and Pat Ferns), involves creating a portal for the key figures in the world TV business to interact, a specially designed “venue” that gives sector operators an opportunity to dialogue before and after the Festival: “This will be a place for exchanging visibility and information that will be active all year round, a huge network where producers and distributors can make their material accessible, create new relationships and consolidate those that they have already established. An indispensable tool for helping the event to grow”.


There are also plans to increase the catchment area “by discovering less visible territories and markets that are potentially interesting for Italian products by attending key functions such as Mipcom in Cannes “” where RomaFictionFest will have its own stand (Editor’s note: see below)”.


While we wait for more details and advance news about the 2010 edition of RomaFictionFest, sponsored by the Regione Lazio, Chamber of Commerce of Rome and the APT (Association of TV Producers) in collaboration with the ICE Italian Foreign Trade Commission and Sviluppo Lazio, the dates for the event – July 12th -17th 2010 – have already been announced by the president of the Fondazione Roberto Rossellini per l’Audiovisivo, Francesco Gesualdi, at the last Venice Film Festival.

Articoli collegati

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

BASILICATA/Miracoli in VR

A fine novembre a Matera e dintorni avranno luogo le riprese del film in Virtual Reality “The 7 Miracles of Jesus” , girato attraverso...

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.
- sponsor -

INDUSTRY

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

DIVERSITY MEDIA AWARDS / Berry Bees miglior serie kids

"Berry Bees", una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, è stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020
- sponsor -

LOCATION

LOMBARDIA /Come rilanciare la Film Commission

La necessità e l’urgenza di riformare e rilanciare la Lombardia Film Commission è stato oggetto del convegno No signal? Audiovisivo lombardo, una nuova film commission come motore del rilancio, organizzato dal raggruppamento Cinema e Audiovisivo di Cna Lombardia e a cui hanno partecipato istituzioni, associazioni, operatori. Gli interventi di Curti, Priarone, Maselli, Ippoliti, Dell'Acqua, Del Corno, Masotina, Pedote, Bocca Gelsi, Trivellini

PIEMONTE / 5 progetti sostenuti dal Film Tv Fund

Il nuovo film di Davide Ferrario, "Tutto qua” (titolo provvisorio) le cui riprese si stanno concludendo a Torino, è uno dei cinque titoli che beneficerà del contributo el Bando POR FESR "Piemonte Film Tv Fund". Sostenuti anche per Indyca, IIF, Casa delle Visioni e Viola Film

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale