direttore Paolo Di Maira

RAI NUOVI FORMATI / Sogni nel pallone

E’ stata recentemente presentata alla stampa “Sogno Azzurro”, una nuova miniserie in 4 puntate per Rai Uno, che per la prima volta racconta i mesi di preparazione della Nazionale al Campionato Europeo e andrà in onda dal 7 al 10 giugno prossimi, i giorni precedenti alla prima partita dell’Italia, contro la Turchia.  

La presentazione si è svolta al Centro Tecnico di  Coverciano a Firenze, che è anche la location principale oggetto delle riprese, e uno degli elementi inediti di questo prodotto: è la prima volta, infatti, che una troupe ha avuto accesso al centro per tempi ben più lunghi del pre o post partita, seguendo i raduni, gli allenamenti, le riunioni tecniche, i pasti degli atleti. Questi momenti, assieme alle interviste ai singoli giocatori, al commissario tecnico e allo staff, alle varie trasferte europee, e a materiale di repertorio, costituiranno l’architettura di un format decisamente diverso da quello dell’access prime time di Rai Uno, generalmente occupato da giochi (“I soliti ignoti” attualmente). E’ il risultato del lavoro della neonata Direzione Sviluppo Nuovi Formati, dedita appunto a sviluppare e sperimentare nuovi linguaggi, e di cui è responsabile Pierluigi Colantoni.

Il particolare momento in cui è stata realizzata (da settembre 2020, quando è ripartita la preparazione della Nazionale dopo lo stop dovuto al Covid, fino alla messa in onda) conferisce un ulteriore elemento di unicità al racconto: 

“La maggior parte delle occasioni sociali del team è azzerata dal Covid, che li ha anche toccati da vicino: c’è stato il momento in cui il commissario tecnico era positivo, la sostituzione di alcuni giocatori, ci sono le riprese delle partite negli stadi vuoti, la vita nel centro tecnico federale come in una bolla, dove tutti sono ‘tamponati’, gli spazi sono stati riorganizzati e ognuno passa molto tempo chiuso nella sua stanza da solo”. Spiega a Cinema&Video International Achille Corea, autore della serie assieme al giornalista Michele Gambino.
La regia è di Azzurra di Tomassi, già regista del documentario “Ragazze mondiali” sulle calciatrici della Nazionale Italiana qualificate per i campionati mondiali FIFA 2019.

“Sogno Azzurro” è venduta nel mondo da Rai Com.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter