direttore Paolo Di Maira

PROMOZIONE / I Trabocchi in un documentario

Tutta la costa adriatica accomunata dalla presenza dei Trabocchi, in un documentario: da Ortona a Vasto, proseguendo per Termoli, il  Gargano, Peschici a Vieste.
Sono in corso le riprese de “I giganti del mare”, prodotto dalla Studio Kairos di Parma, nato da un’idea del regista Daniele Di  Domenico e da Fabio Abatantuono, direttore della fotografia.

L’obiettivo è quello di realizzare un documentario per il mercato televisivo italiano e internazionale, che rappresenti anche l’avvio di un progetto di valorizzazione e promozione turistica che vada oltre i confini geografici.

I trabocchi  rappresentano un unicum nel mondo, e ancora non adeguatamente conosciuti:
“Stiamo raccogliendo splendide testimonianze di storici e studiosi incontrati lungo il percorso – spiega Di Domenico -, ma soprattutto quelle dei traboccanti, o trabucchisti o ancora trabuccolanti e traboccari, come a seconda delle località vengono chiamati coloro che ancora oggi sono in grado di costruire e di utilizzare queste macchine da pesca, le cui origini sono avvolte nel mistero e nell’incertezza. Un mondo che giorno dopo giorno ci stupisce, ci spiazza, ci emoziona”.

Il progetto ha ricevuto il sostegno della Camera di Commercio di Chieti e Pescara, l’associazione Rinascita dei Trabucchi Storici di Vieste degli sponsor Astra srl e Cantina Colle Moro, ha come partner tecnici Legambiente, Abruzzo, Taumat, Nissan e Marketing Digital Mind, si fregia del patrocinio del Parco Nazionale del Gargano, del Comune di Peschici e del Comune di Vieste, e del sostegno del Comune di Vasto e del GAL Costa dei trabocchi.

Le riprese e la post-produzione saranno completate in autunno, con lancio del film documentario previsto tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter