PROMOZIONE/Accordo fra The Italian TV Festival di LA e D-HUB Studios

ITTV Festival

La Pandemia non ferma le iniziative di promozione del cinema italiano all’estero.

E così ITTV The Italian Tv Festival, il primo festival della tv italiana a Los Angeles, ideato dalla Good Girls Planet, che ha visto la sua edizione zero nel settembre scorso, si aprirà da quest’anno anche alle maestranze del cinema italiano, grazie ad un accordo siglato con i D-HUB Studios di Roma, la società di post-produzione e doppiaggio guidata da Lidia Cudemo.

La partnership porterà alla creazione di un focus dedicato alle professionalità che lavorano dietro le quinte delle produzioni audiovisive, italiane, e hollywoodiane, in modo da realizzare un confronto tra i due Paesi.

L’ITTV Festival è intanto, come la maggior parte degli eventi in questa emergenza sanitaria, posticipato dal prossimo settembre a data da definirsi.

Lidia Cudemo

Ma nel frattempo, l’accordo fra Good Girls Planet e D-HUB prevede la cura e la realizzazione di contenuti video che animeranno il web per traghettare la prossima edizione, durante la quale, sarà consegnato a Los Angeles anche il premio speciale ITTV -Sassi d’Oro, il progetto che D-hub Studios ha creato proprio per accendere i riflettori sulle maestranze della filiera della produzione e della post-produzione.   

ITTV è il primo Festival di televisione italiana organizzato a Los Angeles con una missione ben precisa che grazie al suo format – anteprime televisive, screening test, panel, networking, appuntamenti con i giovani e gli studenti del settore, red carpet, premi e party esclusivi – raggiunge diversi obiettivi offrendo, prima fra tutte, la possibilità di promuovere il “Sistema Italia” all’estero. 

“Cinema e televisione esistono anche e soprattutto grazie al lavoro di chi compare nei titoli di coda. Non si può quindi premiare e promuovere l’audiovisivo italiano senza ricordarsi di loro. La partnership con D-Hub è fondamentale per procedere in questo senso” dice Valentina Martelli, CEO di Good Girls Planet, fondata assieme a Cristina Scognamillo e Francesca Scorcucchi.

“Siamo orgogliosi di questa collaborazione ambiziosa e innovativa con ITTV, che avvicinerà l’industria audiovisiva tra Roma e Los Angeles, e a cui daremo tutto il nostro contributo e supporto tecnico” dichiara Lidia Cudemo anche in qualità di consigliere della sezione audiovisivo dell’Unione degli Industriali del Lazio. 

Nella sezione: Rivista