BLOCCO E ACCELERAZIONE

Nel giro di un mese tutto è cambiato: se, all’indomani della Berlinale salutavamo il coraggio di Rai Cinema e 01 Distribution per aver voluto l’uscita in sala di “Volevo nascondermi”, forte dell’Orso d’Argento al protagonista Elio Germano, siamo ora catapultati in una dimensione totalmente diversa. Lockdown, social distancing, smart working ….è il nuovo lessico che ha disegnato anche le coordinate entro le quali l’industria del cinema è costretta ad operare.

Quindi: cinema chiusi, set bloccati, festival cancellati o rinviati.

Adesso veramente il cinema è entrato in casa, nel senso che film e fiction sono visibili ( gratuitamente o con offerte speciali) solo in tv o su streaming.

Il refrain del “nulla sarà come prima” è declinabile in modi diversi.

Quel che è sotto gli occhi di tutti è l’accelerazone del processo di digitalizzazione del consumo dei contenuti d’intrattenimento.

Come era prevedibile, i giganti del web hanno considerevolmente incrementato i propri fatturati

Dunque, in questa fase traumatica della competizione globale ( credo sia improprio definirla guerra), c’è chi vince, per esempio le grandi piattaforme digitali, e chi perde ( per esempio le sale cinematografiche). In mezzo ci sono le produzioni , in particolare quelle indipendenti, che pur essendo ferme con le lavorazioni possono in alcuni casi mandare direttamente i film su web, e le distribuzioni, sia nazionali che internazionali, che nell’esercizio hanno ormai una quota non determinante del loro business.

Va però segnalato che oltre alla deferente gratitudine per la “munificenza” dei giganti di cui sopra ( per esempio i 100 milioni di dollari “donati” da Netflix), il settore sta reagendo con proposte interessanti. L’ultima, in ordine di tempo, è quella di CNACinema & Audiovisivo: un Fondo di Scopo a sostegno dell’Esercizio cinematografico italiano attraverso una percentuale del biglietto elettronico delle piattaforme TVOD ( leggi l’articolo)

Perchè se è vero che in questa emergenza l’esercizio cinematografico si è rivelato l’anello più debole della filiera, è anche vero che sostenerlo conviene a tutti.

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission
- sponsor -

INDUSTRY

Sale/ Christie lancia la lampada antivirus

A gennaio 2021 il lancio della linea Christie Counter Act, la lampada antivirus che può essere utilizzata in presenza di persone

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone
- sponsor -

LOCATION

PALAZZO PFANNER / Il segreto del Marchese del Grillo

Palazzo Pfanner di Lucca è la location de “Il Marchese del Grillo”: il celebre film diretto da Mario Monicelli e interpretato da Alberto Sordi nasconde un segreto, legato ai David di Donatello e ora svelato

EUFCN LOCATION AWD /Curon è l’unica candidata italiana

E' il Lago di Resia vicino a Curon in Alto Adige, l'unica location italiana tra le 5 finaliste dell'EUFCN Location Award, il premio, promosso dall'European Film Commissions Network (EUFCN) in collaborazione con Cineuropa, insignisce ogni anno la migliore "Location cinematografica europea". Tre le produzioni sostenute da IDM Film Fund &Commission che la vedono protagonista

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.