PISA/ E’ online il bando per I-Doc Medici

Mentre il corso “Costumi del Rinascimento” della Bottega di Alta Specializzazione di Prato si avvia a conclusione ( a fine marzo), viene annunciato il primo corso all’interno del polo pisano di Manifatture Digitali Cinema.

È online il bando per partecipare alla prima Bottega di Alta Specializzazione di Manifatture Digitali Cinema Pisa, dal titolo Narrazione interattiva e Filmmaking (RGB+D). I-Doc Medici ( 2 maggio – 29 giugno 2018).
Obiettivo della Bottega è la produzione di un
documentario interattivo che racconti l’unicità delle 14 Ville e Giardini della famiglia Medici, inseriti nella Lista del Patrimonio mondiale Unesco.
La Bottega, che si articolerà in lezioni frontali e laboratori, è suddivisa in
progettazione, preproduzione, produzione e postproduzione, in modo da affrontare tutto il ciclo del progetto produttivo. Nello specifico, si prevedono attività laboratoriali di scrittura, riprese volumetriche e con drone, montaggio, verifica dell’esperienza utente, sound design con\su riprese e montaggio video volumetrici. La partecipazione alla Bottega è gratuita.

La figure professionali cui si rivolge il bando sono: 2 umanisti/storici, 1 coder/creative-coder, 4 interactive narrative designers, 8 filmmakers, 2 montatori, 2 graphic designers, 1 sound designer, per un totale di 20 partecipanti.

Per partecipare c’è tempo fino alle ore 24 di venerdì 6 aprile 2018.

Il documentario interattivo – si precisa nell’annuncio – sarà utilizzato a fini non commerciali sul Web, sui canali istituzionali dei promotori, nelle Ville e Giardini medicei, nelle scuole e in ogni occasione pubblica o privata che promuova il valore del patrimonio mediceo e la sua maggiore conoscenza.

Nella sezione: News