spot_img

direttore Paolo Di Maira

spot_img

Per i 20 anni arriva il protagonista di Squid Game

Il Florence Korea Film Fest compie vent’anni e festeggia questo importante anniversario con un ospite d’onore speciale: la star coreana Lee Jung-jae, attore di oltre 30 film, e protagonista della fortunatissima serie Netflix Squid Game, che l’ha reso noto in tutto il mondo.

Lee Jung-jae sarà a Firenze nei giorni del festival, dal 7 al 15 aprile al cinema La Compagnia (e online su Più Compagnia e My Movies) e, oltre all’omaggio in dieci film che hanno meglio caratterizzato il suo percorso artistico, sarà anche protagonista di una masterclass, il 9 aprile, assieme al regista e ideatore di Squid GameHwang Dong-hyuk. 

Il festival presenta oltre 80 titoli tra lungometraggi e cortometraggi con proiezioni in prima italiana come il film d’inaugurazione Heaven: to the Land of happiness di Im Sang-soo, regista cult della cinematografia coreana (anche lui ospite del festival) e di chiusura, l’atteso Escape from Mogadishu di Ryoo Seung-wan, film campione d’incassi al botteghino in Corea del Sud basato su una storia vera, ambientato durante la guerra civile a Mogadiscio quando i diplomatici rivali della Corea del Nord e del Sud rimangono intrappolati. 

Tra le novità di quest’anno, la sezione Webtoon & Cinema, che pone il focus sui fumetti digitali pensati per essere letti su smartphone (un coreano su tre legge regolarmente webtoons).

Confermate le storiche sezioni: Orizzonti Coreani (i migliori film in patria del 2021); Independent Koreauna vetrina del cinema indipendente che ospiterà i lavori di giovani registi e autori emergenti. Confermate anche le sezioni “Corti, Corti!” e K-Documentary,selezione delle migliori ultime opere documentaristiche.

La manifestazione ideata e diretta da Riccardo Gelli dell’associazione Taegukgi è organizzata con il supporto di Fondazione Sistema Toscana, Regione Toscana, Ambasciata della Repubblica di Corea in ItaliaCittà Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Consolato Onorario della Repubblica di Corea in Toscana, Istituto Culturale Coreano di Roma, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Cineteca Italiana di Milano, Nemo Academy; KOFIC – Korean Film Council e grazie al nuovo ingresso Marchesi Frescobaldi.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter