direttore Paolo Di Maira

NON SOLO FILM/Grandi eventi in sala

Concerti-evento, opera, balletto, grande arte e teatro: è sempre più sfaccettata e ricca di contaminazioni l’offerta culturale proposta nelle sale cinematografiche.
Sono soprattutto Nexo Digital e Microcinema a distribuire prodotti di questo tipo. Da ottobre 2014 a maggio 2015 Microcinema porta al cinema opere e balletti prodotti da Rai, Teatro alla Scala di Milano, The Metropolitan Opera di New York, e tre Special ideati e prodotti da Andrea Andermann.
Nexo propone varie repliche, nel corso dell’anno, del repertorio classico del Balletto del Bolshoi, tra cui “Lo Schiaccianoci”, “La Bayadere”, “Il Lago dei cigni”, “Romeo e Giulietta”,”Ivan il Terribile”.
Nexo prosegue nel 2015 anche con il suo percorso nei musei e fra i capolavori dell’arte: da “La Ragazza con l’orecchino di perla” il 13 gennaio, dal Museo Mauritshuis dell’Aia, viaggio nell’enigma irrisolto dell’opera di Vermeer, a “Rembrandt”, il 10 febbraio, visita esclusiva alle gallerie di Rembrandt della National Gallery di Londra e del Rijkmuseum di Amsterdam.
E ancora, il 14 aprile, un’incursione nei dipinti di “Van Gogh” dall’omonimo museo di Amsterdam, e, il 26 maggio, “Gli Impressionisti”, sorprendente mostra dedicata alle opere di Cezanne, Monet, Degas…
In tema di musei, è da segnalare anche il film francese “Francofonia” di Aleksandr Sokurov, distribuito da Accademy2, che pure essendo un lungometraggio per il cinema, è interamente girato all’interno del Louvre, secondo una modalità non nuova per il suo autore, che con “Arca Russa” realizzò un piano sequenza di 90 minuti all’interno dell’Ermitage di San Pietroburgo, e girò “Elegy of a Voyage” nel Bojimans Van Beuningen Museum di Rotterdam.
Sempre di film si parla per “The Who-Quadrophenia”, che Nexo riporta in sala il 10 dicembre a 35 anni dall’uscita del capolavoro sul rock
e la ribellione giovanile scandito dalla musica degli Who.  Nel 2015 Nexo distribuirà anche “The Stones in the Park ‘69”, film che racconta il concerto integrale dei Rolling Stones in Hyde Park nel 1969, e il documentario su una delle ultime leggende del calcio mondiale “Javier Zanetti-Dock Sud Story”.
Gli altri film-concerto dell’anno (distribuiti da Microcinema) saranno il 12 e 13 gennaio “Faber in Sardegna”, diretto da Gianfranco Cabiddu, con Fabrizio De Andrè, Dori Ghezzi, Renzo Piano, il 3 e 4 febbraio “Queen Rock Montreal”.
Per il ‘teatro al cinema’ la proposta di Nexo arriva dal National Theatre di Londra: “Skylight” di Stephen Daldry il 3 dicembre, “uomini e topi”, con James Franco, il 3 marzo,“Medea”, interpretata da Helen McCoy,  il 7 aprile, “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” , tratto dal bestseller di Mark Haddon, il 5 maggio.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION