MONTECARLO/Tv XChanges

I fondi e le Coproduzioni saranno i protagonisti dei “TV Xchanges” (9-10 giugno), che si terranno nel corso della 50esima edizione del Festival della Televisione di Montecarlo.
Importanti produttori americani ed europei, rappresentanti dei networks, organizzazioni finanziarie e istituzioni regionali e di governo si avvicenderanno nelle tre tavole rotonde che animeranno le due giornate.
La prima, dal titolo, “New business models for TV drama production?”, sarà  moderata da Alain Modot, Vice Presidente di Media Consulting Group, e vi interverranno, fra gli altri, anche Carlo Bixio della Publispei e Herbert Kloiber di Telemunchen Group.
Gerald Bigle di Law Firm condurrà  invece la conferenza “Fiction Funding – New schemes, new funds and others. Where can the money come from?”.
Fra i relatori, Norbert Sauer (UFA), Aviva Silver (MEDIA2007 programme, European Commission TBC) e Nicolas Traube (Pampa). L’ultima tavola rotonda, “Coproduction: a concept of the Old World?”, sempre moderata da Alain Modot, vanta fra gli speaker Philipp Kreuzer (Bavaria), Luca Bernabei (Luxvide TBC) e Ole Sondberg (Yellow Bird).
Alle tavole rotonde si alterneranno due interventi illustri, quello di Chase Floyd Johnson, produttore esecutivo di NCIS, e quello di Christian Simons, a capo delle coproduzioni e acquisizioni internazionali del gruppo RTL (TbC), entrambi affiancati da Alain Modot. Un focus speciale sarà  dedicato al mercato tedesco.

Nella sezione: Rivista