direttore Paolo Di Maira

MONDO TV/Benvenuta Live Action

Mondo TV spa è un’azienda italiana che da oltre trent’anni produce cartoni animati per bambini. E’ di quest’anno il lancio in Italia del primo progetto live action, “Heidi Bienvenida”, una serie tv di respiro internazionale della sussidiaria Mondo TV Iberoamérica, con l’autrice argentina Marcela Citterio e Javier Francia di Alianzas Producciones.
La seconda stagione (“Heidi, Bienvenida al Show”) è giá stata prodotta e una terza è in progetto.
Matteo Corradi, Ceo del Gruppo Mondo TV, ci parla delle novità in arrivo e del piano di sviluppo dell’azienda, a partire da questo nuovo titolo.

“Heidi Bienvenida” è la primissima serie live action realizzata nella storiadel Gruppo Mondo TV, un progetto entusiasmante del quale siamo molto orgogliosi. La prima stagione ha riscosso un enorme successo in America Latina: dopo il lancio su Nickelodeon, ha raggiunto gli schermi di tutto il territorio, con vendite in Messico, Guatemala, Honduras, Perù, Bolivia, Costa Rica, El Salvador, Repubblica Dominicana, tra le altre.
Ha anche fatto il suo ingresso nei mercati EMEA con vendite in Russia e Israele, e il canale Pay TV DSTV Kids, dell’Africa portoghese.

“Heidi Bienvenida” è in onda in Italia dal 30 aprile su Rai Gulp, un nome molto importante nella programmazione per ragazzi, con risultati audience eccellenti – al di sopra della media! Stiamo vendendo la licenza ed apportando tutto il supporto marketing di cui la serie ha bisogno in questo mercato, che è molto importante perché rappresenta la porta d’ingresso per l’Europa.
Il piú recente e importante accordo è quello con Sony Music Entertainment Italia, per il lancio del CD contenente i brani della serie.
La Penguin Random House Grupo Editorial è destinata alla produzione di libri per il mercato latino-americano.
Mentre in Italia la categoria publishing è stata assegnata a Mondadori, che dal 26 giugno ha lanciato i primi due titoli tratti dalla serie.
Panini ha firmato un accordo mondiale per i prodotti edicola; il back to school vedrà l’uscita del primo sticker album in abbinamento al magazine.
Sempre per l’edicola, ma con un’altra tipologia di prodotti, Edizioni Playpress sta sviluppando un format originale per l’Italia. Ultimi ma non meno importanti gli accordi di licenza con Walcor, una delle aziende leader in Italia nel food e confectionary, per la realizzazione e commercializzazione di diversi articoli dolciari per il Natale e la Pasqua e con Echo srl per gli eventi a tema Heidi Bienvenida nei centri commerciali.

Insomma, una serie TV di grande successo, dalle enormi potenzialitá e supportata da un solido programma licensing.

Visti gli ottimi risultati ottenuti, pensate di sviluppare ulteriormente il live action o l’animazione rimarrà ancora per molto tempo il core business di Mondo TV?
La produzione e co-produzione di serie tv live action per teenager sicuramente sarà una delle attività principali nel breve e medio periodo per la succursale Mondo TV Iberoamérica.
Tuttavia, l’animazione rimane chiaramente il core business del Gruppo Mondo TV!
Inoltre, grazie allo studio di pre-produzione Mondo TV Producciones Canarias, che sta lavorando alla pre-produzione di diversi titoli tra i quali “Invention Story” e “Sissi 3D”, abbiamo intenzione di creare un vero e proprio hub di pre-produzione per lo sviluppo di nuovi progetti.
Produzioni in-house e strategiche partnership saranno un obiettivo costante di Mondo TV nei prossimi anni. C’è molto da aspettarsi per il 2019 – ma negli anni a venire ci sarà ancora di più!

I paesi iberoamericani vi stanno dando molte soddisfazioni, l’Asia però rappresenta il 50% dei vostri introiti. Da quest’altra parte del mondo, quali sono gli accordi e i nuovi titoli di cui ci può parlare?
Tra i nostri attuali forti partner in Asia, possiamo citare l’Henan York Studio dalla Cina con cui stiamo co-producendo la serie comica “Invention Story” (104 x 11’), CJ E&M in Corea del Sud, con cui siamo co-produttori di “Robot Trains 2” (52 x 11’), Aurora World anche dal Sud Corea, con il quale abbiamo questa meravigliosa e forte alleanza sulla serie originale di Netflix “Yoohoo To The Rescue” (52 x 11’) che uscirà in tutto il mondo sulla piattaforma Netflix nei primi mesi del 2019.
Dal Giappone abbiamo una collaborazione su un’altra property che andrà su Netflix in tutto il mondo, basata su un manga pubblicato dal gruppo giapponese Kodansha, “Piano No Mori”.
In India, lavoriamo con Studio 56 per la produzione di “Sissi The Young Empress” stagione 3 (in 3D CGI, 52 x 11’) e Nada Anime di Taiwan, con cui stiamo co-producendo “Final Fight” (26 x 26’).

Il 2018 di Mondo TV sembra essere il più dinamico di questi anni…
Abbiamo fatto un convertibile per avere risorse per la società e il gruppo per i prossimi 3 anni.
In particolare Mondo TV, attraverso lo strumento finanziario delle obbligazioni convertibili, supporterà il proprio capitale circolante ottenendo maggiore flessibilità finanziaria anche in tempi brevissimi: in altri termini, Mondo TV si dota con Atlas (ndr società d’investimenti di New York) delle risorse per essere pronta all‘eventuale acquisizione nel prossimo triennio di società o rami di azienda in quei mercati dove il gruppo non ha ancora un posizionamento adeguato.
L’attività di Merger & Acquisition potrà infatti concentrarsi per acquisire quote di mercato in aree quali il nord Europa, Stati Uniti o la Russia. Le risorse potranno essere alternativamente utilizzate per l’acquisizione di brand di alta qualità per allargare la potenzialità distributiva di prodotti di successo nel mondo.

Articoli collegati

BASILICATA/Miracoli in VR

A fine novembre a Matera e dintorni avranno luogo le riprese del film in Virtual Reality “The 7 Miracles of Jesus” , girato attraverso...

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.
- sponsor -

INDUSTRY

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

DIVERSITY MEDIA AWARDS / Berry Bees miglior serie kids

"Berry Bees", una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, è stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020
- sponsor -

LOCATION

LOMBARDIA /Come rilanciare la Film Commission

La necessità e l’urgenza di riformare e rilanciare la Lombardia Film Commission è stato oggetto del convegno No signal? Audiovisivo lombardo, una nuova film commission come motore del rilancio, organizzato dal raggruppamento Cinema e Audiovisivo di Cna Lombardia e a cui hanno partecipato istituzioni, associazioni, operatori. Gli interventi di Curti, Priarone, Maselli, Ippoliti, Dell'Acqua, Del Corno, Masotina, Pedote, Bocca Gelsi, Trivellini

PIEMONTE / 5 progetti sostenuti dal Film Tv Fund

Il nuovo film di Davide Ferrario, "Tutto qua” (titolo provvisorio) le cui riprese si stanno concludendo a Torino, è uno dei cinque titoli che beneficerà del contributo el Bando POR FESR "Piemonte Film Tv Fund". Sostenuti anche per Indyca, IIF, Casa delle Visioni e Viola Film

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale