direttore Paolo Di Maira

MIPTV/Schwarzy sulla Croisette

Saranno Joseph Fiennes, Eva Green e il giovane attore inglese Jamie Campbell Bower a sfilare sul tappeto rosso del MIPTV, mercato mondiale dei contenuti dell’entertainment, che si aprirà  il 4 aprile a Cannes con lo screening in anteprima mondiale dei primi due episodi della nuova serie “Camelot”, una nuova versione delle leggendarie avventure di Re Artù, coproduzione fra Canada (Take 5) e Irlanda (Octagon). Subito dopo la proiezione, i protagonisti di “Camelot” presenzieranno l’opening party, all’Hotel Carlton.
Tra le celebrities, anche Arnold Schwarzenegger, che presenterà  una nuova serie televisiva internazionale, rivelandone i dettagli in anteprima il 4 aprile, e il cast internazionale de “I Borgia”, la nuova, attesissima serie diretta da Olivier Hirschbiegel.


Come l’anno passato, i due giorni che precedono l’inizio del MIPTV(2-3 aprile) saranno dedicati ai MipFormats, che ospiteranno il Fresh Talent Pitch, la sessione di pitching dedicata ai concepts di format “˜non scripted’.
I progetti che si sono aggiudicati la possibilità  di essere “˜lanciati’ sono: “Bus Stop” (P52TV/Spain), “Crossword is Coming to Town” (SEO Entertainment GmbH/Germany), “Dracula Tour Challenge” (Small World IFT/USA and Media Factory/Romania), “My Baby’s Name” (Little Nemo/France), “On the Name of Love” (Newen/France) e “Queen of Style” (Notorious Entertainment GmbH/Germany).


Tra le novità  di quest’edizione, la presentazione del Brand of the Year Award (il 5 aprile all’interno del Branded Entertainment Summit), che verrà  conferito al marchio internazionale che più ha contribuito alla produzione e allo sviluppo di contenuto legato al brand.
Molto promettente, nelle parole del direttore della divisione televisiva del Reed Midem Laurine Garaude, il nuovo forum globale Connected Creativity, che vedrà  riunite all’Hotel Majestic (5-7 aprile) le forze più vitali dell’industria dell’entertainment, dei mobile media e della tecnologia.


Come di consueto, la presenza italiana al MIPTV, coordinata e organizzata dall’ICE, si concentrerà  nel padiglione realizzato all’interno dello spazio Riviera: l’area è suddivisa in 13 stand individuali, gestiti da UNEFA e APT, e in un open space (spazio ombrello), gestito dall’ICE, allestito con tavolini per incontri commerciali ad uso comune per le 39 aziende partecipanti.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION