direttore Paolo Di Maira

MIPCOM 2015/Drama sempre più protagonista

L’edizione 2015 del Mipcom, il  mercato mondiale dell’entertainment di Cannes, che  si è concluso l’8 di ottobre, con  la partecipazione di oltre 13700 professionisti da 108 paesi, tra cui 4800 buyers (1600 digitali), resterà sicuramente (e tristemente) nella storia, a  causa del terribile, furioso temporale che ha alluvionato la regione e in particolare le aree intorno a Cannes, Nizza e Antibes, provocando una ventina di morti, qualche ferito e grossi disagi alla popolazione. Disagi che non hanno fermato le attività del MipJunior e del Mipcom: la tempesta si è scatenata proprio mentre era in corso il party di apertura del MipJunior, nella terrazza sulla spiaggia di fronte all’Hotel Martinez, dove gli invitati si sono rifugiati ‘guadando’ la Croisette.
Prontamente tutte le attività previste per la seconda giornata (domenica 4 ottobre) del mercato dedicato all’entertainement dei più piccoli sono state spostate dall’Hotel Martinez al Palais, che da lunedì 5 ha dato puntalmente il via all’intensissima agenda del Mipcom: tutti gli appuntamenti e gli screenings sono stati confermati, grazie all’incessante ed efficientissima macchina organizzativa del Reed Midem. Macchina di solito invisibile, ma dagli igranaggi potenti e flessibili, come abbiamo avuto modo di sperimentare.

Venendo ai contenuti, il Mipcom 2015 resterà memorabile anche per aver ospitato l’anteprima dell’attesissimo primo episodio della nuova serie di X Files, portato a Cannes da Fox Television.
“Lo screening con il più alto tasso di partecipazione fino ad oggi, con circa mille professionisti, che attendavano trepidanti”, ha dichiarato Laurine Garaude, direttore della divisione televisiva del Reed Midem.

Dietro questo fenomeno di culto, ormai entrato nella storia della televisione, oltre al suo talentuoso creatore, Chris Carter, ci sono Gary Newman e Dana Walden, rispettivamente CEO e Group Chairman, di Fox Tv. Sono loro le Personalities of the Year del Mipcom 2015.
“Dotarsi dei migliori creatori di contenuto e avere il coraggio di rischiare sempre”: così  ha spiegato la ragione di tanti successi conseguiti assieme alla sua partner, durante la Cena di Gala in loro onore.

I modelli di business e le strategie stanno cambiando sempre più rapidamente, come dimostrato dell’attenzione rivolta dal mercato ai servizi OTT e SVOD, ma ciò che resta invariato e anzi, aumenta sempre più, e’ la richiesta di serie di qualità. Proprio per questo, ha annunciato Garaude, il Miptv di aprile ospiterà la prima edizione dei Mip Drama Screenings, rivolti ai buyers (su invito), si svolgeranno la domenica prima dell’inizio del mercato ( 3 aprile), con uno special focus sull’European Drama.

Articolo precedenteMIPCOM/Gli Italiani
Articolo successivoCANNES MIPCOM/Human

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter