direttore Paolo Di Maira

MINERVA punta sul genere all’AFM

La coproduzione italo-brasiliana “Bastardi a mano armata” di Gabriele Albanesi, (prodotto da Minerva Pictures, Boccato ProductionsRai Cinema, con il sostegno di Regione Lazio) è fra i dieci titoli europei in post-produzione che European Film Promotion porterà in uno speciale shoccasse all’American Film Market (9-13 novembre).

Il film, che ‘segna il ritorno dell’Italia al genere’, come sottolinea EFP, fa parte dei titoli del listino che Minerva Pictures Group presenta all’AFM, puntando proprio sul genere: “Calibro 9” di Tony D’Angelo,  (prodotto da Minerva Pictures, GapBusters, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, con il sostegno di Fondazione Calabria Film Commission); la spyware story ambientata fra Siria e Italia “Codice Karim”, (prodotta da Lime Film con Rai Cinema e il sostegno di Torino Piemonte Film Commission); il thriller “Weekend” di Riccardo Grande, ambientato sul Terminillo (prodotto da Camaleo, Twitter, Show Lab, A. B. Film, con il contributo del MiBACT, con il sostegno di Regione Lazio, Fondazione Calabria Film Commission)

“L’ AFM è un mercato che funziona moltissimo proprio con questo tipo di film, e che ci da ogni anno ottimi risultati – dichiara Monica Ciarli, Head of International Office del gruppo- “siamo soddisfatti, anche perché ci arriviamo con alcune vendite importanti, realizzate in questo periodo così delicato: “Letto n. 6”, che avevamo presentato proprio un anno fa all’AFM, è stato acquistato da Voxell e verrà distribuito da Rocket Releasing per CIS & Baltics, “Killer Mosquitos”, un titolo di qualche anno fa, co-prodotto con SKY, che ha trovato il suo distributore Nord Americano, Indican, mentre Encripta (America Latina) ha acquistato tre titoli dal nostro nuovo line up: “From the Vine” una co-produzione italo canadese con Joe Pantoliano, “La Vacanza” con
Catherine Spaak, e “Cattive Abitudini-I Liviatani”, con Fortunato Cerlino e
Antonia Lyskova.

Altro dato molto interessante riguarda le linee aeree, che hanno più di tutti sofferto per questa incredibile pandemia, e comunque hanno continuato ad acquistare: ad esempio Skyline IFE che ha acquisito il film italiano indipendente “Easy Living” di Orso e Peter Miyakawa. per Emirates Airlines.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter