direttore Paolo Di Maira

MEDIA MUNDUS/A Udine i legami con l’Asia

E’ iniziata a Udine 3 la seconda edizione di Ties that Bind (Legami che uniscono) il workshop per produttori cinematografici asiatici ed europei che si svolgerà  fino al 7 maggio all’interno del Far East Film Festival 13.
Ospitato “” grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio di Udine “” nel nuovissimo spazio Friuli Future Forum di via Savorgnana, Ties that Bind riunisce 10 produttori cinematografici selezionati con un progetto di coproduzione ancora in fase iniziale di sviluppo, e si articola in due corsi residenziali della durata di cinque giorni da tenersi a Udine e Busan (Corea del Sud) il prossimo ottobre.
A fare da tutor saranno, tra gli altri, Roberto Olla, direttore generale di Eurimages, Nam Dong Chul, general manager dell’Asian Film Market di Busan e Vincenzo Bugno, direttore del World Cinema Fund del Festival di Berlino.

Il workshop, avviato nel 2009 con l’obiettivo di creare nuovi legami tra l’industria cinematografica europea e quella asiatica, è il frutto della collaborazione tra il Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, Udine Far East Film Festival, Pusan International Film Festival e EAVE (uno dei principali enti di formazione, sviluppo e networking per produttori).

Ties that Bind è uno dei tre progetti italiani sostenuti da MEDIA Mundus, nuovo programma dell’Unione Europea per il periodo 2011-2013, che, come spiega Silvia Sandrone, responsabile Antenna MEDIA Torino, si fonda sull’esperienza del precedente Programma MEDIA International.

Gli altri due progetti italiani, lanciati dal Museo Nazionale del Cinema, sono Script&Pitch International e Interchange.

MEDIA Mundus mira al rafforzamento dei legami culturali e commerciali, creando nuove opportunità  di business fondate sul principio di reciprocità  che è alla base della filosofia del nuovo Programma.
Conta su una dotazione finanziaria di 15M di euro fino al 2013; per assicurarne il proseguimento dopo quella data è in corso una consultazione pubblica, che si chiuderà  il 23 maggio.

Articolo precedenteBAVIERA/Versailles in 3D
Articolo successivoRICCIONE/Verso le Giornate Estive

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION