direttore Paolo Di Maira

MARINA ABRAMOVIĆ/Anche l’Italia è presente

Un po’ d’Italia anche in un altro premio della Berlinale: “Marina Abramović: the Artist is present”,  coprodotto e distribuito in Italia da GA&A  di Gioia Avvantaggiato e Feltrinelli Real Cinema, ha vinto il Premio del Pubblico di Panorama- sezione documentari.

Il lavoro dell’artista serba, che dagli anni ’70 ha ridefinito i confini corporali della storia dell’arte,  è il “sunto” della la performance più importante della sua carriera, realizzata al Moma  nell’ambito una retrospettiva completa dei suoi 40 anni d’arte, e filmata dai registi americani Matthew Akers e Jeff Cupree.
Seduta in silenzio ad un tavolo dell’atrio del museo per tutta la durata dell’esposizione, la Abramović ha invitato i visitatori a prendere posto di fronte a lei consentendo loro di avere un’esperienza personale con la sua persona, un dialogo muto, per un totale di 700 ore di girato.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter