MARCHE/Cineresidenze, location creativa

E’ vero che il cinema valorizza i luoghi nelle scelta delle location, è anche vero che molto spesso sono i luoghi che favoriscono la creatività cui il cinema attinge.
E’ il caso di Cineresidenze, progetto di alta formazione di Fondazione Marche Cinema Multimedia finanziato dalla Regione Marche e dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri .

Ospitato nella Villa Nappi a Polverigi (AN), villa ottocentesca a due passi dal Parco del Monte Conero, in provincia di Ancona, “Cineresidenze” è organizzato in vere e proprie masterclass, in cui giovani professionisti si confrontano con le tecniche del fare cinema.
Otto weekend, da maggio ad ottobre, nei quali maestri come Giuseppe Piccioni, Massimo Gaudioso per Sceneggiatura, Gianluca Arcopinto e Ciro Scognamiglio per Produzione e Organizzazione di set, Lia Francesca Morandini per Costumi, Giancarlo Basili per Scenografia, Daniele Ciprì per Direzione della Fotografia, Marco Parollo per Suono, Francesca Archibugi, Luigi Lo Cascio e Lucia Mascino per Regia e Direzione d’Attore daranno vita a veri e propri laboratori destinati alla produzione di una messa in scena completa.

Con questo progetto – ha spiegato Anna Olivucci, responsabile di Marche Film Commission – vogliamo dare ai giovani già orientati a questo mestiere un’opportunità per elevare la loro professionalità attraverso l’insegnamento di maestri del Cinema.”

Nella sezione: Luoghi&Locations