direttore Paolo Di Maira

BASILICATA&CALABRIA/Nasce LuCa

IMG_3747“The Millioners” sarà il cortometraggio di esordio alla regia di Claudio Santamaria, prodotto da Gabriele Mainetti, che aveva già diretto l’attore in “Lo chiamavano Jeeg Robot”: i due professionisti torneranno a lavorare insieme e gireranno in ottobre nel Parco del Pollino, a cavallo fra Basilicata e Calabria, inaugurando a

“E’ un progetto che nasce da un protocollo di intesa per collaborare su progetti specifici che riguardano e possono essere realizzati nelle due regioni, – spiega Paride Leporace, direttore di Lucana Film Commission, che per i prossimi sei mesi, che coincidono anche con la fine del suo mandato, ha accettato di collaborare ( “a titolo gratuito”, tiene a precisare) allo sviluppo di questa start up. Start up che è anche una ripartenza per la Film Commission della Calabria, un riposizionamento del brand per cui era strategico il ‘traino’ virtuoso della vicina Basilicata, come spiega il Presidente della Calabria Film Commission, Giuseppe Citrigno: “Dopo un periodo negativo, partiamo da zero grazie al nuovo presidente di Regione Mario Oliverio che ha messo mano ad una ristrutturazione, soprattutto economica, della vecchia fondazione, con una veste nuova, e con questa nuova collaborazione che conta sulla grande esperienza di Paride, pur restando le due film commission indipendenti sotto il profilo amministrativo”

Spiega Leporace: “Ognuno continuerà con i propri statuti, e abbiamo pensato di sperimentarci sui nostri confini di prossimità e adesso vedremo come raccordarci con i rispettivi fondi. Abbiamo molte aree confinanti, fra queste il Parco del Pollino, l’area naturale protetta più grande d’Europa gestita dalle due regioni, è quindi significativo che il primo progetto sostenuto da LuCa (con 20 mila euro da parte di ognuna delle film commission) sia girato qui. Così vorremmo continuare nel futuro, perché in Italia i progetti insistono spesso su più regioni, e due regioni vicine possono collaborare.”
“Sono felice di girare questo corto di genere- spiega Claudio Santamaria- in una terra che amo. Lavorerò nel Parco nazionale del Pollino, tra la Calabria e la Basilicata. Una location suggestiva e a cui sono affettivamente legato”.

Intanto la Basilicata proseguirà con il suo percorso internazionale, con “un progetto di valorizzazione del vino lucano nel mondo attraverso l’audiovisivo: contiamo di divulgare il bando a fine anno”, racconta Leporace.

Citrigno, storico esercente calabrese proprietario di tre sale a Cosenza (Citrigno, Modernissimo e San Nicola), presidente regionale dell’Anec Calabria e membro della commissione cinema al Ministero, ha le idee chiare: “la Film Commission dovrà investire sul territorio e sulle risorse umane come un’azienda. Abbiamo grandi spazi e tutti i tipi di paesaggio, un territorio completo, maestranze che andremo a riformare, una grande ricettività alberghiera, una popolazione che è ben felice di accogliere nuove produzioni e nuovi set, molto aperta a questo tipo di esperienze. Ci mancava solo la spinta degli amministratori regionali.”

Il nuovo corso della film commission si articolerà secondo quattro linee di intervento: formazione, promozione, fundraising e incoming: “Questo può essere un volano per creare una ricchezza sul territorio di cui la Calabria ha bisogno, è la regione con tasso di disoccupazione più alto d’Italia e non ci possiamo permettere di perdere neanche un posto di lavoro, perché non abbiamo grandi aziende o strutture, dobbiamo vivere sull’agricoltura, sul turismo e spero in piccola parte anche sulla film commission.” conclude Citrigno.

Il presidente Oliverio ha nominato, inoltre, Presidente del Comitato d’Onore l’Oscar per la direzione della fotografia di “Avatar”, il calabrese Mauro Fiore.

All’incontro veneziano ha partecipato Stefania Ippoliti, Presidente di Italian Film Commission, che nell’augurare buon lavoro ha sottolineato l’importanza di queste forme di collaborazione.

Articoli collegati

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

BASILICATA/Miracoli in VR

A fine novembre a Matera e dintorni avranno luogo le riprese del film in Virtual Reality “The 7 Miracles of Jesus” , girato attraverso...

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.
- sponsor -

INDUSTRY

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

DIVERSITY MEDIA AWARDS / Berry Bees miglior serie kids

"Berry Bees", una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, è stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020
- sponsor -

LOCATION

PIEMONTE / 5 progetti sostenuti dal Film Tv Fund

Il nuovo film di Davide Ferrario, "Tutto qua” (titolo provvisorio) le cui riprese si stanno concludendo a Torino, è uno dei cinque titoli che beneficerà del contributo el Bando POR FESR "Piemonte Film Tv Fund". Sostenuti anche per Indyca, IIF, Casa delle Visioni e Viola Film

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale

FVG / Iniziate le riprese di Volevo Fare la Rockstar 2

Gorizia, Cormons, Cividale del Friuli e Gradisca sono le location di "Volevo fare la Rockstar 2", diretta da Matteo Oleotto ed è una coproduzione Rai Fiction e Pepito Produzioni realizzata con il sostegno della Friuli Venezia Giulia Film Commission.