LIUZZI: Le azioni del MISE per il futuro dell’audiovisivo

Il FIRST PLAYABLE FUND: un fondo di 4 milioni che prevede contributi del 50% a fondo perduto ad aziende che vogliono sviluppare prototipi di video game considerate opere creative. Ne ha parlato oggi al MIA Mirella Liuzzi, sottosegretario allo Sviluppo Economico, in una conversazione con il direttore del Mercato dell’Audiovisivo di Roma, Lucia Milazzotto, sui programmi di sviluppo tecnologico e innovativo del MISE che riguardano il futuro dell’audiovisivo.

“Credo fermamente nel contribuito che i video-game possono dare all’industria creativa e all’innalzamento, ad esempio del livello di innovazione come nel caso della didattica: si pensi ai prodotti innovativi di supporto come la didattica immersiva. Un mondo ancora parzialmente inesplorato in tutte le sue potenziali possibili applicazioni e che, proprio in questo particolare frangente storico che stiamo attraversando, assume nuovi significati- ha dichiarato Liuzzi. – Il First Playable Fund approvato nell’ultimo DL Rilancio è il primo intervento mirato in Italia per sostenere la produzione di prototipi di videogiochi, così come già fatto in altri paesi come Francia, Germania, Regno Unito, Canada, Polonia e Danimarca. A breve sarà pubblicato anche il decreto MiSE attuativo della norma.

L’intrattenimento digitale è entrato così all’interno delle politiche industriali del Paese: è un primo ma importante passo per un settore che nell’ambito dell’industria creativa possiede enormi potenzialità: il mercato globale dei videogiochi vale 150 miliardi di dollari, un giro d’affari più alto rispetto alle industrie del cinema e della musica messe insieme. Più investimenti nel settore equivalgono a un maggior gettito fiscale: un rapporto Ernst & Young sul tax credit in Germania, evidenzia come per ogni euro di investimento pubblico nell’industria dei videogiochi, vengono generati 8€ di investimenti privati e 1,8 € di tasse.”

Il sottosegretario Liuzzi ha poi parlato del progetto presentato da SIAE sulla “Gestione dei diritti d’autore su reti 5G con Blockchain” che  intende valorizzare la tutela e la gestione del diritto d’autore attraverso l’uso delle nuove tecnologie; le opportunità che gli OTT possono generare per imprese e territori, se opportunamente inquadrati da una legislazione che ne delinei competenze e confini; i rapporti con il mondo dell’intelligenza artificiale, il nuovo digitale terrestre, che prenderà piede nel giugno 2022.

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

ARCHIVIO APERTO: dal 24/10 gli HOME MOVIES in mostra

Dal 24 ottobre al 6 dicembre la XIII edizione di Archivio Aperto, la manifestazione annuale che Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia di Bologna dedica alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista, e che per la prima volta sarà online accessibile gratuitamente su diverse piattaforme, il sito di Home Movies, la sua pagina Facebook e la piattaforma MyMovies.

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours
- sponsor -

INDUSTRY

CHIUSURA SALE / UECI e AFIC: necessari contributi dal governo

In seguito alla chiusura delle sale stabilita dal nuovo DPCM, le richieste di UECI e AFCI al governo: di all'esercizio contributi a fondo perduto

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato da Lago Film Fest (Treviso): iscrizioni fino al 7 febbraio
- sponsor -

LOCATION

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata premiata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Premiati anche i location manager italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore per ZeroZeroZero

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies