LIGURIA/Record di set internazionali

Il 2016 promette di essere, per la Liguria un anno particolarmente felice sul fronte audiovisivo: nei primi sei mesi ha registrato una frequentazione record di produzioni audiovisive, e sono state le produzioni internazionali a fare la differenza
Infatti, secondo i dati elaborati da Genova-Liguria Film Commission, che ha assistito tutte le produzioni, nel semestre considerato sono state 58 le produzioni ad aver utilizzato i set liguri per girare. Ma il dato più significativo sono le 213 giornate di lavorazione, con un aumento del 70% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
“Quest’anno – ha osservato Andrea Rocco, direttore di GLFC – siamo riusciti ad assicurarci produzioni di budget e durata più consistente rispetto al passato, anche lavorando su mercati meno frequentati dalla concorrenza. In pratica , nei primi sei mesi dell’anno abbiamo raggiunto il 77% delle giornate realizzate in tutto il 2015. E le prospettive per i prossimi mesi sono piuttosto incoraggianti”.
A determinare il forte incremento sono state le serie Tv come la cinese “To be a Better Man”, girata tra Genova e Rapallo lo scorso gennaio, film francesi come “Dalida” (protagonisti Sveva Alviti e Riccardo Scamarcio, a Sanremo) e “La Promesse de l’Aube” (con Charlotte Gainsbourg, a Bordighera e Ventimiglia).
La crescita degli arrivi di produzioni in Liguria si riflette anche nel numero di pernottamenti alberghieri utilizzati (circa 2500) , e nell’occupazione di personale locale (tecnici, attori e comparse) stimata in circa 4000 giornate, pari all’80% di quanto generato in tutto il 2015.
Notevole anche il numero di programmi di Tv internazionali che hanno frequentato la regione raccontandone curiosità e bellezza, a conferma di un interesse che ha trovato riscontri anche a livello turistico: tra gennaio e giugno sono arrivate troupe televisive da Francia (2), Giappone (2), Germania (2), Austria, Olanda, Gibilterra, Regno Unito (3).

Articoli collegati

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

SPOSTATO AL 2022 L’ITALIA COUNTRY IN FOCUS ALL’EFM

L'Italia sarà il Paese in Focus dell'European Film Market della 72° Berlinale, nel 2022. Originariamente programmato per il 2021, è stato spostato di un anno a causa delle restrizioni per il Covid 19. "Italia in Focus" è supportato dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) e dall'ANICA.

VENEZIA / I film sostenuti da Roma Lazio Film Commission

Numerose le opere supportate dai fondi della Regione Lazio, presenti in Concorso e nelle sezioni e rassegne collaterali della 77aMostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

VIRTUAL PRODUCTION, VR e GAMES: il MIA guarda al FUTURO

Tecnologie dei videogame per il cinema; produzione virtuale, game engines e realtà aumentata: al MIA le esperienze di Onemore Pictures, Hive Division e Mixed Bag

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"

WHAT A CARTOONIST! Cartoon Network lancia un contest

E' stato lanciato ieri al MIA il nuovo contest per giovani creativi di Cartoon Network Warner Italia, "What a cartoonist!" Sarà aperto agli under 35 e punta a cercare contenuto e idee per produrre un corto, una app, o un progetto seriale.
- sponsor -

INDUSTRY

MATTADOR: APERTO IL BANDO, al via gli WORKSHOP

E' aperto il bando per la 12esima edizione del Premio Mattador. Dal 22 al 25 ottobre i Mattador Workshop: i percorsi formativi per i vincitori dell'ultima edizione

NOMAD/Al cinema l’omaggio di Herzog a Chatwin

"Nomad: In cammino con Bruce Chatwin", il documentario diretto dal maestro del cinema tedesco Werner Herzog, dedicato all'amico e grande scrittore e viaggiatore Bruce Chatwin, dopo essere stato presentato alla 14/ma Festa del Cinema di Roma e al 68/mo Trento Film Festival uscirà nelle sale italiane il 19, 20 e 21 ottobre co-distribuito da Feltrinelli Real Cinema e Wanted Cinema.

VIRTUAL PRODUCTION, VR e GAMES: il MIA guarda al FUTURO

Tecnologie dei videogame per il cinema; produzione virtuale, game engines e realtà aumentata: al MIA le esperienze di Onemore Pictures, Hive Division e Mixed Bag
- sponsor -

LOCATION

AFC SEMPRE PIU’ PRODUTTORE CON IL SUO FILM FUND

Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission, ha presentato al MIA di Roma il sistema cinema della Regione, parlando delle nuove sfide e opportunità: quelle ad esempio, all’Apulia Film Fund, che da luglio AFC eroga direttamente

IL TFL DIVENTA GREEN CON TRENTINO FILM COMMISSION

Lanciato al MIA il il Green Filming Award, premio che sancisce una nuova collaborazione fra Trentino Film Commission, e Torino Film Lab

LIUZZI: Le azioni del MISE per il futuro dell’audiovisivo

Al MIA il sottosegretario allo Sviluppo Economico Mirella Liuzzi dialoga con il direttore, Lucia Milazzotto, sui programmi di sviluppo tecnologico e innovativo del MISE che riguardano il futuro dell'audiovisivo