direttore Paolo Di Maira

LIGURIA/Belle du Seigneur a Camogli

Una storia d’amore fra un diplomatico ebreo di alto rango della Società  delle Nazioni e la moglie protestante di uno dei suoi subordinati, sullo sfondo di una Europa che precipita verso l’anti-semitismo e il nazismo. E’ questa la trama di “Belle du Seigneur” di Glenio Bonder, prodotto da Jean Luc Van Damme, Thierry de Navicelle (TNVO, Francia), Jimmy de Brabant (Delux Production, Lussemburgo).
Il lungometraggio è un adattamento per il cinema dell’omonimo romanzo francese scritto da Albert Cohen nel 1968, curato dal regista stesso, assieme a James Darden e a Vincenzo Cerami.
Il film, girato anche a Ginevra e in Lussemburgo, vanta due location italiane: Stresa e Camogli, dove la troupe è stata assistita da Genova Liguria Film Commission nella fase di preproduzione e preparazione (durata circa un anno) e nel corso delle riprese, che sono iniziate il 9 novembre.

Articolo precedenteMARCHE/Dolci Datteri su ARD
Articolo successivoPIEMONTE/Monache e Industriali

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter