direttore Paolo Di Maira

LA SERIE THE SWARM / Italia, l’ambiente ideale

E’ iniziata la produzione, in Italia, di “The Swarm”, thriller ambientale in otto capitoli prodotto da Europe Alliance (Rai, ZDF e France Télévisions) con ORF, SRF, lo scandinavo Nordic Entertainment Group e Hulu –Giappone, in coproduzione con Bravado e in associazione con Viola Film, che cura la produzione esecutiva in Italia.
La produzione esecutiva è di Intaglio Films e ndF International. E’ la prima serie tedesca in lingua inglese, tratta dall’omonimo bestseller di Frank Schaetzing, tradotto in 27 lingue e di cui sono state vendute 4,5 milioni di copie solo in Germania. E’ diretta da Luke Watson (Britannia, Ripper Street), Barbara Eder (Barbarians, Thank You For Bombing), e Philipp Stoelzl (The Physician, North Face), 

Le riprese italiane coinvolgono il  Veneto, la Puglia (a Trani e la zona del Faro di Otranto), con il supporto logistico delle rispettive film commission, e il Lazio, dove sono state realizzate in studio a Roma. Termineranno in agosto e si sposteranno in Belgio per il tanto atteso shooting subacqueo.

“E’ incredibile la varietà di set che siamo in grado di ricreare in Italia: dal Canada al Perù alla Norvegia e oltre. – Dichiara Eric Welbers, produttore esecutivo di ndF International Production-  E, siamo molto felici che, fra le altre cose, questo ci permetterà di realizzare una produzione green, che ci sta molto a cuore e che arricchirà ulteriormente la serie. Aiutano molto, in questo, le possibilità che oggi offre la coproduzione. Nel nostro caso si tratterà degli effetti visivi con cui ricreeremo gli animali sulla terra e in acqua, le catastrofi naturali e  ‘lo sciame’ stesso.”  

I costumi sono disegnati dall’italiano Carlo Poggioli.

Le vendite internazionali sono curate da ZDF Enterprises e Beta Film.
La serie beneficia del supporto di Creative Europe e del German Motion Picture Fund (GMPF).

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter