direttore Paolo Di Maira

LAZIO / Zingaretti inaugura SCENA

E’ stato presentato oggi, 7 giugno, ‘SCENA: spazio, cinema, eventi e nuove arti’, progetto promosso dalla Regione Lazio negli storici  locali dell’Associazione Filmstudio, a Trastevere, e che la Regione gestirà con LazioCREA.

“Il post pademia è appena iniziato, e sarà migliore di ciò che è stato prima: anche Scena si inserisce in questo sforzo –  ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti   – Un luogo che poteva essere venduto e che noi abbiamo scelto di rilanciare sul tema della produzione culturale, che è uno dei pilastri dell’identità di questa città, che si è formata proprio ai tempi di Film Studio, cioè di quello che era un polmone culturale, un piccolo gioiello di sperimentazione all’interno di un panorama culturale ricchissimo.”

Il rilancio di luoghi periferici o sottratti alla criminalità è la cifra culturale di questa amministrazione, ribadisce Zingaretti, citando anche operazioni simili, come quella di “Nemo a Garbatella, dove  poche settimane fa abbiamo aperto la nuova sede dell’archivio Flamigni, il cantiere Moby Dick, sempre a Garbatella, il Cento Incroci a Centocelle, la biblioteca gestita da Regione Lazio alla Romanina, in una delle ville sequestrate ai Casamonica.”

L’intensa programmazione di SCENA prevede rassegne di cinema, rassegne tematiche sul fumetto e sul cinema di genere, masterclass, appuntamenti per i più piccoli, proiezioni dei film coprodotti grazie al bando Lazio Cinema International, presentazione dei festival di Cinema del Lazio, appuntamenti di formazione e di progetti con le scuole della Regione, mostre fotografiche e video arte.

Nella prima settimana ci sarà la rassegna di Daniele Vicari, con l’anteprima nazionale del suo ultimo film “Il giorno e la notte”, in onda su Raiplay dal 17 giugno. 

Dopo l’estate sarà la volta delle rassegne d’autore e d’autrice, fra cui quella  di Margareth Von Trotta, e Giuliano Montaldo, presenti all’evento.

SCENA avrà un comitato d’indirizzo gestito dalla Regione Lazio e LazioCrea e che vedrà coinvolti, per il momento, alcuni soggetti culturali: Associazione Filmstudio, Roma Lazio Film Commission, Officine Pasolini, Scuola Gian Maria Volonté, Fondazione Cinema per Roma, Luce Cinecittà, I.I.S.S. Cine-tv Roberto Rossellini, Anec, Anac e 100 autori.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter