LAZIO/In scadenza Movie Up per l’internazionalizzazione

Movie Up 2020: scadranno a fine settembre i tre avvisi pubblici destinati all’internazionalizzazione degli operatori dell’audiovisivo attraverso un finanziamento di Regione Lazio- Assessorato Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e diritto allo studio universitario, Politiche per la ricostruzione – P.O.R. Regione Lazio F.S.E. 2014-2020.

Scade il 25 settembre il primo avviso, che stanzia 1,2 milioni di euro per l’erogazione di voucher di mobilità ad operatori del settore audiovisivo interessati a realizzare work experience presso aziende o istituzioni del settore all’estero, in paesi Europei o extra Europei). E’ destinato a lavoratori occupati dipendenti, titolari d’impresa, lavoratori autonomi in possesso di esperienze professionali coerenti con le finalità dell’Avviso, residenti e/o domiciliati nella Regione Lazio. I voucher saranno erogati in base al periodo di permanenza (30, 60 o 90 giorni) e all’area geografica di destinazione (paesi europei o extra europei). Sono previsti voucher per work experience da 2.700,00 a 10.000,00 Euro.

Il 26 settembre è invece la deadline del secondo bando, che sostiene con 800mila euro la realizzazione di missioni outgoingincoming utili a promuovere occasioni di scambio e networking internazionale per gli operatori della filiera. Possono presentare proposte progettuali Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), in forma singola, iscritte al registro della CCIAA aventi sede operativa nel territorio della Regione Lazio, operanti nei diversi segmenti della filiera audiovisiva regionale e aventi un codice ATECO coerente con il settore di riferimento del presente Avviso. Ogni proposta progettuale dovrà prevedere almeno una missione outgoing e almeno una missione incoming. Il valore dei progetti dovrà essere compreso tra un minimo di Euro 20.000,00 e un massimo di Euro 100.000,00 e il contributo massimo concedibile sarà pari all’80% delle spese ammesse. Le risorse disponibili ammontano complessivamente ad Euro 800.000,00

Il terzo avviso, in scadenza il 1 ottobre, mette a disposizione 1,5 milioni di euro, e ha come obiettivo l’aggiornamento e l’accrescimento delle competenze degli operatori del settore audiovisivo attraverso la realizzazione di azioni formative e seminari volti a potenziarne le capacità di innovazione e internazionalizzazione.  
I destinatari dell’intervento sono lavoratori occupati presso imprese operanti in unità localizzate nel territorio regionale, titolari d’impresa, manager e lavoratori autonomi in possesso di esperienze professionali coerenti con le finalità dell’Avviso.
I destinatari devono essere residenti e/o domiciliati nella Regione Lazio al momento della pubblicazione dell’Avviso pubblico. Ogni proposta progettuale dovrà prevedere due percorsi formativi: uno finalizzato all’accrescimento/aggiornamento delle competenze di profili professionali operativi del settore (160 ore); uno finalizzato all’accrescimento/aggiornamento delle competenze di profili professionali manageriali del settore (40 ore) e due seminari/masterclass finalizzati all’approfondimento di tematiche specialistiche concernenti l’innovazione e l’internazionalizzazione del settore audiovisivo.

Per info www.regione.lazio.it/SiGeM.

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

ARCHIVIO APERTO: dal 24/10 gli HOME MOVIES in mostra

Dal 24 ottobre al 6 dicembre la XIII edizione di Archivio Aperto, la manifestazione annuale che Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia di Bologna dedica alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista, e che per la prima volta sarà online accessibile gratuitamente su diverse piattaforme, il sito di Home Movies, la sua pagina Facebook e la piattaforma MyMovies.

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours
- sponsor -

INDUSTRY

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato da Lago Film Fest (Treviso): iscrizioni fino al 7 febbraio

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC
- sponsor -

LOCATION

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies