direttore Paolo Di Maira

ITALIANI ALL’ESTERO / A Short Story in concorso all’ICFF

 S’intitola “A Short Story” il nuovo cortometraggio della regista e scrittrice italiana Lucia Senesi in concorso all’ Italian Contemporary Film Festival, che si svolge online fino all’8 dicembre grazie alla partnership col Toronto Film Festival.

La manifestazione prevede anche un Industry Day, dedicato quest’anno alle coproduzioni Italia-Canada e alla produzione virtuale, realizzato all’interno dei Pinewood Studios di Toronto e organizzato in partnership con ANICA, ITA (Italian Trade Agency) e SIRT.

Il corto, già presentato in diversi festival internazionali – come LA Shorts International Film Festival e Hollyshorts, è un racconto al femminile, con protagoniste tre donne, che indaga la complessità delle relazioni umane. Quando Julia, una giovane scrittrice, si reca a casa della sua professoressa Annie per discutere della “short story” che ha precedentemente scritto, l’insegnante le chiede di cambiare il punto di vista della storia, dal maschile al femminile. Le due iniziano allora una discussione sul movimento #MeToo, destinata a trasformarsi in qualcosa di più profondo e personale, grazie anche alla figura di Rosita, la cameriera messicana di Annie. 

Originaria di Arezzo, classe 1986, Lucia Senesi si è trasferita negli Stati Uniti tre anni fa. Il suo primo cortometraggio “Le conoscenze difficili” (2015) è stato distribuito dagli Elysium Bandini Studios di Los Angeles. Il suo lungometraggio “Avanti” (2016) è invece un documentario sociopolitico che investiga la crisi che attraversa l’Italia e l’Europa, ed è stato presentato in concorso all’edizione del RIFF/Rome Independent Film Festival nel 2017.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION