direttore Paolo Di Maira

INDIPENDENTI 3/CDE VIDEA, un salto nel documentario

E’ il fantasy noir “Il Labirinto del Fauno” di Guillermo del Toro, il film di punta del listino Videa-Cde, e l’ultimo del 2006. Dopo l’enorme successo in Spagna e in Francia (rispettivamente 8 e circa 2 milioni di ” al botteghino), il film è uscito in Italia il 24 novembre, piazzandosi nel primo week-end tra i dieci maggiori incassi .


E anche il 2007 si apre con titoli importanti, come spiega a Cinema&Video International Angelica Canevari, responsabile della distribuzione: “Puntiamo molto su “Una voce nella notte”, un thriller tratto dall’omonimo bestseller di Amistad Maupin (anche autore della sceneggiatura) e interpretato da Robin Williams e Toni Colette e su “Hors de Prix”, una commedia romantica francese con Audrey Tatou e Gad Elmaleh, che uscirà  a dicembre in Francia con TF1.” Gli altri film in listino sono la commedia per teenager “Full of it”, che uscirà  in America in Marzo e subito dopo sarà  distribuita in Italia, il divertentissimo “Mr Average”, acquistato all’American Film Market, e soprattutto “the Bridge”, il controverso documentario di Eric Steel presentato alla Festa del Cinema di Roma (sezione Extra), e al centro di grosse polemiche (il regista ha filmato i suicidi di molte persone dal Golden Bridge di San Francisco). “Questo è il primo documentario che acquistiamo,- continua Angelica Canevari,- ci teniamo particolarmente anche se siamo consapevoli che è un film difficile, che non può essere per il grande pubblico.
In effetti, nella scelta dei film non seguiamo una linea precisa, quello che ci guida è il piacere di portare al pubblico prodotti interessanti.” Ne sono una prova anche i titoli acquistati all’American Film Market, dove, oltre a “Mr Average”, il gruppo ha comprato anche, in anteprima assoluta, il nuovo film di Katherine Bigelow, “the Heart Locker”, che verrà  girato in Marzo e il documentario “No Body is perfect”, un viaggio intorno al mondo per indagare sui costumi e sulle perversioni sessuali.


La Videa-Cde, presieduta da Sandro Parenzo, nasce come casa di produzione nell’89, e si occupa prevalentemente di televisione (fiction) e homevideo (ha una grossa library, con circa 400 titoli) A fine anni 90 la compagnia inizia a dedicarsi alla distribuzione, soprattutto attraverso la Twenty Century Fox. La sala si ferma poi per un paio di anni, per riprendere poi un anno mezzo fa grazie ad un accordo con Warner Bros . Il distributore di Videa-Cde per l’home – video è Eagle Pictures.


 


Cinema&Video International       11/12-2006

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter