IL TFL DIVENTA GREEN CON TRENTINO FILM COMMISSION

E’ stato lanciato ieri al MIA di Roma il Green Filming Award, premio che sancisce una nuova collaborazione fra Trentino Film Commission, e Torino Film Lab, il programma di formazione sullo sviluppo dei progetti gestito e promosso dal Museo Nazionale del Cinema di Torino. 

E’ necessario creare un approccio alla sostenibilità fin da quando un progetto muove i primi passi,  e mantenerlo durante tutte le fasi del suo sviluppo di un progetto. Siamo particolarmente felici di collaborare con Trentino Film Commission che ha un Green Film Protocol che è usato in tutta Europa, visto che ci occupiamo di progetti internazionali” ha spiegato Mercedes Fernandez Alonso, Managing Director del Torino Film Lab, specificando: 

“Il premio, che sarà offerto ai progetti che, a conclusione del programma annuale del TFL, ricevono i nostri fondi di sostegno, consisterà nella stesura di un piano di sostenibilità a cura di un esperto, nella copertura dei costi di agenzia per la certificazione green, e di un ‘gettone’ aggiuntivo di 2000 euro. L’obiettivo è quello di incentivare lo sviluppo di un approccio ‘green’ , e per questo dedicheremo anche uno spazio all’interno dei nostri programmi di formazione all’educazione alla sostenibilità. Nello stesso tempo cerchiamo di organizzare anche il nostro lavoro, dunque i vari laboratori nel corso dell’anno, in modo da ridurre il più possibile il loro costo ambientale.”

Un plauso alla nuova iniziativa di TFL e Trentino Film Commission arriva da Charlotte Appelgren, Segretario Generale di CINE REGIO, che dal 2014 sta lavorando sul green e l’anno scorso ha lanciato il Manifesto for Sustainable Filmings, e sta cercando di promuovere un sistema pan-europeo di certificazione e valutazione:
“La maggior parte dei film che sosteniamo non ha un buon impatto sull’ambiente, ma pian piano le cose stanno cambiando, anche grazie a iniziative come quelle del TFL. 

L’Italia in generale sta dando un buon esempio, innanzi tutto con le due regioni e Film Commission che si sono dotate di protocolli green, il Trentino e la Sardegna. Loro sono stati i primi, ma ora anche altre regioni si stanno orientando al green, come la Puglia e l’Alto Adige, e questo è lodevole perché la cosa più importante,  per promuovere il green filming, è senz’altro legarne le pratiche ai film funds.”

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

ARCHIVIO APERTO: dal 24/10 gli HOME MOVIES in mostra

Dal 24 ottobre al 6 dicembre la XIII edizione di Archivio Aperto, la manifestazione annuale che Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia di Bologna dedica alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista, e che per la prima volta sarà online accessibile gratuitamente su diverse piattaforme, il sito di Home Movies, la sua pagina Facebook e la piattaforma MyMovies.

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours
- sponsor -

INDUSTRY

CHIUSURA SALE / UECI e AFIC: necessari contributi dal governo

In seguito alla chiusura delle sale stabilita dal nuovo DPCM, le richieste di UECI e AFCI al governo: di all'esercizio contributi a fondo perduto

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato da Lago Film Fest (Treviso): iscrizioni fino al 7 febbraio
- sponsor -

LOCATION

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata premiata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Premiati anche i location manager italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore per ZeroZeroZero

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies