direttore Paolo Di Maira

Il Mercato torna online. Incerto il Focus sull’Italia

L’European Film Market torna online anche quest’anno: è arrivata venerdì 7 gennaio, la comunicazione ufficiale, in forma di lettera a firma del direttore del mercato, Dennis Ruh, che specifica come i recenti sviluppi della pandemia hanno portato alla decisione di rinunciare all’edizione fisica per la quale avevano lavorato alacremente e che contavano di poter realizzare. Resta in presenza (per ora) il Festival, perché “l’approccio focalizzato sugli incontri del mercato è diverso da quello della frequenza delle sale e comporta un rischio maggiore.”

Le date restano invariate: dal 10 febbraio, sul sito dell’EFM, le EFM Industry Sessions e il Berlinale Series Market ospiteranno una serie di format differenti e rispondenti al motto “Forgiare il Cambiamento” (Shaping Change).
Ancora incerte le sorti del focus sull’Italia, già rimandato l’anno scorso con l’intento di realizzarlo in presenza nel 2022: è previsto per domani, 10 gennaio, un incontro al Ministero per decidere il da farsi.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter