direttore Paolo Di Maira

IL Festival del Viaggiatore celebra i luoghi, i libri, il cinema

Inizia oggi a Venezia, il Festival del Viaggiatore, manifestazione turistica e culturale itinerante, diretta da Emanuela Cananzi, che si propone di promuovere il territorio attraverso i racconti e le storie, muovendosi attraverso tre provincie del Veneto e tre comuni, e le cui tappe sono Possano, Bassano Del Grappa, Mussolente, Mauser (con la villa Palladiana con 800 mq di affreschi del veronese), Asolo.

Parte del festival, anche il Premio letterario Segafredo ZanettiCittà di AsoloUn Libro, un Film, il primo premio dedicato alla narrativa per il cinema e le serie tv, e che vedrà in gara cinque romanzi, selezionati dal comitato scientifico da un totale di venti opere letterarie, che sono state segnalate dalle librerie indipendenti, selezionate in tutta Italia, e da alcune librerie italiane all’estero. Un elemento che è particolarmente apprezzato da Riccardo Tozzi, produttore di Cattleya e Antonietta De Lillo, regista e produttrice di MareChiaro Films, che fanno parte della Giuria Qualificata che decreterà il vincitore, assieme al direttore di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, Andrea Occhipinti, produttore e fondatore di Lucky Red, e alla giornalista e produttrice Silvia Bizio.

“Circa la metà di tutto ciò che si produce nel cinema e nella serialità viene dal libro, per ciò che riguarda Cattleya penso che la percentuale salga anche al 70%. – Dichiara Riccardo Tozzi- Poter lavorare a partire da un testo di cui poter valutare la forza drammaturgica è un grosso vantaggio, sia che si tratti di un bestseller che di un romanzo sconosciuto, o addirittura mancato. Anzi, io ho prodotto due grandi successi da romanzi che non erano pubblicati, come Tre metri sopra il cielo e Il fascio-comunista

Anche Antonietta De Lillo è convinta che esistano tanti capolavori letterari nascosti e ricorda che il suo film Il resto di niente “è stato tratto da un libro che era stampato ed edito solo a Napoli, da una piccola casa editrice che editava solo libri per la scuola”.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter