direttore Paolo Di Maira

IL CASO 2/L’Australia investe su ‘Australia’

“L’uscita di “˜Australia’ offre all’industria del turismo una delle più grosse occasioni promozionali degli ultimi anni”.
Con queste parole Martin Ferguson, Ministro del Turismo, ha commentato la decisone di Tourism Western Australia di investire 1 milione di dollari nella campagna “See the Moovie, See the Country”, che accompagnerà  l’uscita nelle sale di 70 paesi del nuoveo film di Baz Luhrman, il cui budget si aggira intorno ai 106 milioni di dollari.


Il film, già  paragonato a “Via col vento” e a “La mia Africa”, racconta la storia di Sarah Ashley (Nicole Kidman), un’aristocratica inglese che, durante la seconda guerra mondiale, combatte per salvare un enorme ranch inaspettatamente ereditato.


Uscirà  il 13 novembre negli Stati Uniti, in Europa, Giappone e Sud Corea: “Potenzialmente avrà  decine di migliaia di spettatori, e porterà  alla luce gli aspetti meno conosciuti dello straordinario ambiente naturale, della storia e della cultura del nostro paese”, aggiunge Ferguson.


Le locations che il film esporterà  sono Bowen in Queensland, Kununurra, nella stupenda regione del Kimberley, in Western Australia e Darwin, nel selvaggio Northern Territory.


La campagna punta a trasformare il film in una vera avventura di viaggio, attraverso la realizzazione di movie maps e location guides.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter