direttore Paolo Di Maira

GREEN REGIO/Il senso dell’Europa per l’ambiente

Nel 2012, alcuni membri di – il network europeo che aggrega 43 film commission dotate di fondi regionali per l’audiovisivo (vedi http://www.cine-regio.org/)- hanno creato il sotto-gruppo di lavoro dedicato all’ecosostenibilità nell’industria audiovisiva e cinematografica, con lo scopo di diffondere pratiche e promuovere modelli sostenibili per la filiera audiovisiva delle regioni europee.
Il lavoro di ricerca ed analisi di questi anni è confluito nel rapporto “Sustainability in Vision” che verrà presentato al prossimo Festival di Cannes, in cui sono raccolti i casi di analisi delle attività Green dei membri di CineRegio in atto nelle diverse aree audiovisive europee.
In Europa infatti sono molti gli esempi di azioni di sostenibilità sviluppate in modo accessibile e con costi realizzativi controllati. “Il nostro obiettivo è di evidenziare con coraggio ed orgoglio le opportunità e le sfide rappresentate dall’ecosostenibilità,che dovrebbe progressivamente pervadere tutta l’industria audiovisiva – afferma Charlotte Appelgren, Segretario Generale di Cine-Regio, precisando che “negli ultimi tre anni i progressi sono straordinari, ma se paragonate ad altre filiere, quanto ancora deve fare la nostra industria audiovisiva in materia di sostenibilità?”.
La Fondazione Sardegna Film Commission è ufficialmente coinvolta dalle azioni del sottogruppo GreenRegio dallo scorso anno e per il 2014-2015 vuole contribuire ad una nuova fase di ricerca con i partner europei, grazie alla nuova programmazione regionale sul Risparmio energetico, le energie alternative e la mobilità sostenibile promossa dal PAEER per gli anni 2014-2020 e al coinvolgimento della Film Commission.
“La necessità di orientare le azioni sostenibili non nasce dall’industria audiovisiva ma dall’evoluzione legislativa, dai gruppi sociali, dai talents e soprattuto dall’audience, gli spettatori quali beneficiari ultimi e attenti osservatori che si aspettano dalla nostra industria atteggiamenti responsabili e scelte sostenibili- precisa Joe Nolan, Coordinatore del sottogruppo GreenRegio
– senza dimenticare che spesso le scelte di rispetto ambientale producono ottima ricaduta economica”.

Articoli collegati

ESERCIZIO/Il Giro dei Cinema

Il Giro dei Cinema: alla scoperta delle buone pratiche dei cinema d'essai attraverso un viaggio in 42 sale italiane

BASILICATA/Miracoli in VR

A fine novembre a Matera e dintorni avranno luogo le riprese del film in Virtual Reality “The 7 Miracles of Jesus” , girato attraverso...

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

WEB FESTIVAL / Al via il Digital Media Fest online

Si svolgerà dal 30 novembre e terminerà il 2 dicembre, con una formula interamente digitale il Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis: 3 giorni di webserie, cortometraggi e vertical video provenienti da oltre 30 Nazioni.
- sponsor -

INDUSTRY

FILM SCHOOL NETWORK / Al via il meeting internazionale delle Scuole di Cinema

Si svolgerà dal 4 al 6 dicembre online la seconda edizione di Film School Network, l’evento di networking e proiezioni dedicato alle scuole di cinema europee, organizzato dalla casa di produzione lucchese Metropolis, che dal 2015 si occupa anche di formazione con la sua Accademia di Cinema Toscana.

BIENNALE COLLEGE / Prima candidatura all’Oscar

Prima Candidatura all'Oscar per un film di Biennale College: "This is not a Burial,It's a resurrection" (Lesoto). Annunciati i 4 progetti che diventeranno film di questa 9 edizione. Fra questi, "La Tana" dell'italiana Beatrice Baldacci

DIVERSITY MEDIA AWARDS / Berry Bees miglior serie kids

"Berry Bees", una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, è stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020
- sponsor -

LOCATION

PIEMONTE / 5 progetti sostenuti dal Film Tv Fund

Il nuovo film di Davide Ferrario, "Tutto qua” (titolo provvisorio) le cui riprese si stanno concludendo a Torino, è uno dei cinque titoli che beneficerà del contributo el Bando POR FESR "Piemonte Film Tv Fund". Sostenuti anche per Indyca, IIF, Casa delle Visioni e Viola Film

CORTI / Ça Tourne! il nuovo concorso di F.F.C. Vallée d’Aoste

“ÇA TOURNE!”: c'è tempo fino al 9 dicembre per partecipare al concorso di idee finalizzato alla realizzazione di cortometraggi bandito da Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste e rivolto a professionisti residenti o domiciliati in Valle d’Aosta, imprese, associazioni culturali e fondazioni valdostane o che abbiano sede legale od operativa sul territorio regionale

FVG / Iniziate le riprese di Volevo Fare la Rockstar 2

Gorizia, Cormons, Cividale del Friuli e Gradisca sono le location di "Volevo fare la Rockstar 2", diretta da Matteo Oleotto ed è una coproduzione Rai Fiction e Pepito Produzioni realizzata con il sostegno della Friuli Venezia Giulia Film Commission.