GENOVA LIGURIA FILM COMMISSION/Cristina Bolla

“Noi stiamo lavorando molto per il dopo Covid-19. Siamo ottimisti e torneremo più forti di prima”. E’ positiva Cristina Bolla, presidente di Genova Liguria Film Commission, che, prima dell’avvio delle disposizioni di emergenza, era impegnata nell’organizzazione di un evento al Festival di Cannes, presso il Padiglione Italiano: “Avevamo inoltre già preso i contatti per allestire “Casa Liguria”, una sorta di quartier generale della Liguria dove invitare media e produzioni. Sarebbe stata l’occasione per promuovere il nostro territorio come location, ma anche i nostri prodotti agroalimentari e dell’artigianato. Ad ogni modo, era immaginabile una tale scelta, vista l’utenza internazionale ed il grande “assembramento” di persone.
Metà maggio è troppo vicino per pensare di poter far arrivare da ogni parte del mondo le persone che di fatto, ad oggi, non possono neanche pensare di prenotare un volo.”

Nella sezione: Luoghi&Locations