direttore Paolo Di Maira

FRIULI/Il K3 fra Italia, Austria e Slovenia

E’ iniziato ieri al cinema Centrale di Udine il K3 Film Festival, manifestazione internazionale dedicata alla cinematografia contemporanea di Austria, Italia e Slovenia e al rafforzamento dello scambio culturale tra i tre paesi.

I  tre migliori cortometraggi del Friuli Venezia Giulia sfideranno quelli selezionati a Lubiana e a Villach nella competizione 3X3 e una giuria internazionale sceglierà il vincitore che riceverà 1.500€.

“Ogni edizione del festival – spiega la direttrice artistica del festival K3 Italia, Piera Nodari – sottolinea la necessità stilistica di ciascuna regione. Il FVG conferma la sua propensione per la fiction con una notevole varietà: thriller, commedia, dramma, horror, love story mantenendo però un occhio sempre aperto sul documentario”.
Inoltre, nasce quest’anno all’interno di K3, la collaborazione con la Metropolis International Film Academy di Salisburgo, che terrà una lecture sulle musiche dei film e con The Bloom Machine & Mechanical Tales, che si esibiranno in una performance dal vivo.

La sigla K3, Kommerz, Kunst, Kino (Commercio, Arte, Cinema) suggerisce un confronto tra film-makers e spettatori, portati a interrogarsi e a riflettere sulla sottile linea che intercorre, nel Cinema, tra il Commercio e l’Arte.

Info: www.k3festival.com

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter