FRIULI VENEZIA GIULIA FILM COMMISSION/Federico Poillucci

“Spostare il festival di Cannes a fine giugno? Non mi sembra realistico, perché probabilmente non saremo fuori dall’emergenza né noi, né i francesi che sono partiti un mese dopo di noi con le misure restrittive, inoltre a Cannes si susseguono una fiera dopo l’altra, sarà difficile trovare un altro momento.” Federico Poillucci, presidente di Friuli Venezia Giulia Film Commission condivide le sue perplessità, e, sul fronte interno, spiega come la fc si sta organizzando per cercare di venire incontro alle produzioni che beneficiano del Fondo: “Il nostro Fondo pone come condizione, per il saldo della  seconda tranche del finanziamento dovuto, (il 50% della somma ), l’uscita in sala del film sostenuto. Adesso stiamo prendendo in considerazione l’idea di ammettere altri tipi di uscita, cioè di equiparare l’uscita su piattaforma all’uscita in sala, per lo meno per tutto il periodo in cui i cinema resteranno chiusi, e, presumibilmente anche per quando, una volta riaperti, si verificherà un sovraffollamento. Chiaramente bisognerà capire quali piattaforme includere, e sarebbe molto utile se il Ministero, che già sta ragionando su questa ipotesi a livello nazionale, producesse per primo una lista di piattaforme autorizzate.”

Tanti i set cancellati in Friuli Venezia Giulia: l’esordio alla regia di Giuseppe Battiston, “Due”, da lui prodotto con Marica Stocchi e la loro nuova società Rosamont Produzioni,  con sede in Friuli Venezia Giulia (le  riprese dovevano partire dopo Pasqua in provincia di Udine); il film di Francesco Mandelli, tratto dal bestseller “Notti in bianco, Baci a colazione”, prodotto da Red Film, da girarsi a Trieste.
Sempre a Trieste si doveva ambientare la nuova serie  diretta da Giuseppe Gagliardi (regista di “1992”, “1993”, “1994”) per Sky, “Il re”, prodotta da  Wildside. Saltati anche gli spot di Nissan e Coca Cola a marzo, e il reality “Ride with Norman Reedus” che racconta i viaggi in motocicletta della star di “The Walking Dead” e che per la puntata programmata in Friuli Venezia Giulia e Slovenia, avrebbe avuto come guest star Cher.

Sono state interrotte in corsa il 9 marzo, invece, le riprese di “Piccolo Corpo” di Laura Samani, prodotto da Nefertiti Films, che erano iniziate il 24 febbraio e dovevano durare 5 settimane. “Un film girato interamente in esterni, e ambientato in inverno: ci sarà da aspettare quanto meno novembre, dunque, per questioni di sceneggiatura e di continuity” conclude Poillucci.

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

ARCHIVIO APERTO: dal 24/10 gli HOME MOVIES in mostra

Dal 24 ottobre al 6 dicembre la XIII edizione di Archivio Aperto, la manifestazione annuale che Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia di Bologna dedica alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista, e che per la prima volta sarà online accessibile gratuitamente su diverse piattaforme, il sito di Home Movies, la sua pagina Facebook e la piattaforma MyMovies.

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours
- sponsor -

INDUSTRY

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato da Lago Film Fest (Treviso): iscrizioni fino al 7 febbraio

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC
- sponsor -

LOCATION

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies