direttore Paolo Di Maira

STORYDRIVE/Premio a Daldry per l’adattamento

Dall’ 11 al 12 tornerà anche StoryDrive, all’interno della Fiera del Libro di Francoforte, che si terrà dal 10 al 14 ottobre, diretta da Juergen Boos.

I due giorni di conferenze dedicate al futuro e alle potenzialità della narrazione crossmediale, che quest’anno si arricchirà del Mercato dei Contenuti e dei Progetti, dove gli editori e gli agenti letterari potranno incontrare i professionisti delle industrie dei contenuti (cinema, audiovisivo, games, marketing e pubblicità, esperti del mondo della finanza, brand managers, responsabili di progetti crossmediali). Tra gli speaker, il regista britannico Stephen Daldry, che riceverà il Premio per il migliore Adattamento Internazionale per la sceneggiatura del film“Extremely Loud and Incredibly Close”, tratto dall’omonimo romanzo di Jonathan Safran Foer.L’intervento di Daldry sarà dedicato ai segreti di una narrazione di successo, all’dattamento e al suo rapporto con la continua evoluzione  dei media.

Illustri rappresentanti dell’industria del cinema e dei games si avvicenderanno in masterclass sul crossmediale e sul futuro dei media, fra questi il premio Oscar Sir Richard Taylor, co-fondatore della società neozelandese di animazione e effetti special, responsaibile di produzioni quali “The Lord of the Rings, “Avatar”, “King Kong”,Uwe Bassendowski (Sony Computer Entertainment), Peter Vesterbacka (Rovio), Peter Phillips (Marvel Worldwide) e Matt Brodlie (Exclusive Media). Sarà dedicato spazio anche al merchandising in rapporto ai ‘mobile games’ con un focus sul ‘media-franchise’  “Star Wars”, affidato alle parole di Carol Roeder di Lucasfilm Ltd.

Il paese ospite d’onore di quest’anno  è la Nuova Zelanda.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION