FESTIVAL/NICE Russia n° 15

Partirà l’8 aprile la 15esima edizione del N.I.C.E. (New Italian Cinema Events) RUSSIA 2015, diretto da Viviana del Bianco e Grazia Santini.
Il festival di promozione del cinema italiano emergente si svolgerà in due tappe quasi contemporanee, a Mosca dall’8 al 13 aprile al Cinema Illusion, a San Pietroburgo dall’11 al 17 aprile nella storica sala del Centro Cinematografico Rodina.

Aprirà la commedia “Sei mai stata sulla luna?” , alla presenza dell’attrice Sabrina Impacciatore, madrina del Festival., e di Antonio Morabito, regista del film “Il venditore di Medicine”, già vincitore del Premio Città di Firenze N.I.C.E. USA 2014, che sarà presentato anche in Russia. Completano la selezione, “Controra”, il thriller-paranormale di Rossella De Venuto, dalla luce fredda e accecante, “L’Arte della felicità” di Alessandro Rak, emozionante film d’animazione italiano per adulti, vincitore degli European Film Awards 2014 come Miglior Film di Animazione, il road movie “Il mondo fino in fondo” di Alessandro Lunardelli, “Border” di Alessio Cremonini, “Ti ricordi di me?” di Rolando Ravello, vincitore del Nastro d’Argento per la migliore produzione e “Una piccola impresa meridionale” di Rocco Papaleo.

Una giuria formata da critici cinematografici russi e Naum Kleiman, presidente del Centro studi culturali Ėjzenštejn, sceglierà tra gli studenti del VGIK– Istituto Statale pan-russo di cinematografia (s.a. Gerasimov), il vincitore del premio Alexander Gimelfarb Award, consistente in una borsa di studio del valore di 1.000,00 euro intitolata ad Alexander Gimelfarb, scienziato in biologia e genetica nato a San Pietroburgo e sostenitore del grande schermo. La stessa giuria di
esperti assegnerà il Premio Bozzetto D’Oro Savio Firmino come migliore Scenografia e Arredo, sponsorizzato da Savio Firmino, brand leader per la decorazione d’interni.

Nella sezione: News