direttore Paolo Di Maira

FESTIVAL/La Spagna a Campo de’ Fiori

Sarà “No habrá paz para los malvados”, il thriller di Enrique Urbizu, vincitore di sei statuette ai recenti Premi Goya, ad aprire, il 4 maggio, la quinta edizione di  CinemaSpagna, il festival che porta a Roma (al Cinema Farnese Persol di Campo dè Fiori), le ultime novità del cinema iberico, dai lungometraggi ai film di animazione.
Tra i film presentati anche l’anteprima italiana di “Madrid 1987”, presentato al Sundance Festival e diretto da David Trueba, che sarà ospite del festival in compagnia dell’attrice protagonista María Valverde, e il  film vincitore del Festival di San Sebastian, “Los pasos dobles”, di Isaki Lacuesta, interamente ambientato e girato nel Paese africano del Mali, la storia del pittore François Augéras. L’omaggio di quest’anno sarà dedicato a Luis Buñuel con la proiezione speciale de “L’angelo Sterminatore” nel 50° anniversario del capolavoro che nel 1962 si aggiudicò il Premio FIPRESCI al Festival di Cannes.

CinemaSpagna è prodotto da EXIT med!a in collaborazione con l’Ambasciata di Spagna, la Reale Accademia di Spagna, l’Istituto Cervantes di Roma e Turespaña.

www.cinemaspagna.org

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION